Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

GIUSEPPE DAIDONE

Derivati policiclici con struttura complessa dotati di attività antiproliferativa

  • Autori: Maggio, B.; Raimondi, M.; Raffa, D.; Plescia, F.; Schermann, M.; Prosa, N.; Lauricella, M.; D'Anneo, A.; Daidone, G.
  • Anno di pubblicazione: 2017
  • Tipologia: Abstract in atti di convegno pubblicato in volume

Abstract

Sono stati sintetizzati composti a struttura policiclica complessa. Tutti i composti sintetizzati sono stati saggiati dall'NCI (USA) su un panel di 60 linee cellulari tumorali umane. Sula base dei risultati ottenuti è stato possibile effettuare uno studio SAR che ha evidenziato come la presenza di gruppi idrofili è necessaria ai fini dell'attività antitumorale. E' stato inoltre studiato il meccanismo d'azione di queste molecole. E' stato notato un arresto delle cellule MDA-MB231 in fase G0/G1 correlato con la defosforilazione ed attivazione, indotta dai composti, della proteina pRb. Il meccanismo comunque varia arrestando il ciclo cellulare in fase G2/M quando per effetto della glicosilazione del derivato.

Allegati