Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

GASPARE CUCINELLA

Patogenesi dell’endometriosi: aspetti cellulari e molecolari

  • Autori: Venezia, R.; Forlani, F.; Venturella, R.; Faraci, C.; Modica, R.; Cucinella, G.; Castelli, A.; Perino, A.
  • Anno di pubblicazione: 2008
  • Tipologia: Articolo in rivista (Articolo in rivista)
  • Parole Chiave: endometriosi
  • OA Link: http://hdl.handle.net/10447/42128

Abstract

L'endometriosi è una malattia ginecologica benigna che interessa il 10-15% delle donne in età fertile. Nonostante l'elevata prevalenza e l'importanza sociale della malattia, l'eziopatogenesi dell'endometriosi non è ad oggi completamente nota. L'ipotesi della mestruazione retrograda proposta da Sampson è quella maggiormente accettata, tuttavia la discrepanza tra il frequente reperimento di cellule endometriali refluite in cavità peritoneale e l'effettiva prevalenza di endometriosi sintomatica, suggerisce il coinvolgimento di uno o più fattori predisponenti nella patogenesi nella patogenesi della malattia.