Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

2062 - SCIENZE E TECNOLOGIE GEOLOGICHE

ISCRIVERSI ALLA LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE E TECNOLOGIE GEOLOGICHE

(a.a. 2018/19)

PER POTERSI ISCRIVERE ALLA LAUREA MAGISTRALE È NECESSARIO:

1)    soddisfare dei requisiti curriculari (direttamente desumibili dalla propria carriera studente, in termini di materie acquisite)

2)    sostenere un colloquio per la verifica della personale preparazione

3)    soddisfare un requisito di conoscenza linguistica (se non già direttamente verificabile dalla carriera studente stessa)

All’atto dell’avvio della procedura di iscrizione, lo studente deve fare richiesta di verifica dei requisiti e della personale preparazione, utilizzando l’apposito form disponibile al link: 

www.unipa.it/iscrizioniLM1819.

Il Laureato, dopo essersi sottoposto alle verifiche previste dovrà procedere all’iscrizione, entro il 30.11.2018, presentando la copia cartacea della domanda di iscrizione al Corso di Laurea Magistrale ad accesso libero compilata online alla Segreteria Studenti edificio 3 di Viale delle Scienze.

 

La verifica dei requisiti curriculari e della personale preparazione è affidata ad una “Commissione di Valutazione Ingressi” (CVI), costituita da tre docenti del Consiglio di Corso di Studi, ogni anno nominata dal Coordinatore. La commissione verifica i requisiti curriculari e procede alla valutazione della personale preparazione. Costituiscono oggetto di valutazione: (i) l'analisi del curriculum studiorum, (ii) del voto di laurea, (iii) i risultati di un colloquio motivazionale, (iv) ove necessario, il superamento di una prova TAL di Inglese a livello B1. A tale scopo, il CCS individua due sessioni di colloqui, fissate secondo il calendario:

- 20 settembre, ore 15, aula D9 (Via Archirafi 22, terzo piano)

- 18 ottobre, ore 15, aula D9 (Via Archirafi 22, terzo piano)

 

1. REQUISITI CURRICULARI

Per il corso di Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Geologiche saranno considerati in possesso dei requisiti curriculari i laureati provenienti dai corsi di studio di primo livello della classe L-34 “Scienze Geologiche” (o dalla Classe 16, ex D.M. 509/99).

I laureati provenienti da corsi di studio non inclusi nella suddetta classe, dovranno dimostrare di possedere i seguenti requisiti curriculari: acquisizione in carriera di almeno 60 CFU ripartiti tra s.s.d. MAT, FIS e CHIM (almeno 24 CFU) e GEO (almeno 36 CFU).

I requisiti curriculari devono essere posseduti entro la data del 30 settembre 2018.


2. PERSONALE PREPARAZIONE

Nel corso del colloquio, in modo particolare per i candidati provenienti da Classi di Laurea diverse dalla L-34, verrà verificato: il possesso di conoscenze fondamentali della geologia, segnatamente nei settori della stratigrafia, geologia strutturale, mineralogia, petrografia, geochimica, geofisica, geomorfologia e geologia applicata; la capacità di effettuare connessioni trasversali tra le varie discipline geologiche; la proprietà di linguaggio. In particolare, il colloquio prevedrà: la discussione sintetica del lavoro di tesi di primo livello condotto dal candidato ed il percorso o connessione di questo con il prosieguo, al II livello, con il corso di studi in scienze e tecnologie geologiche.

Molteplici lacune che dovessero emergere durante il colloquio costituiranno elemento di non ammissione del candidato.

La verifica delle “competenze geologiche” deve intendersi superata ex officio per i Laureati in Scienze Geologiche (Classe L-34) o Scienze Geologiche/Scienze Geologiche per la Protezione Civile (Classe 16 ex DM 509/99), che abbiano conseguito la laurea con un punteggio di almeno 100/110.

 

3. CONOSCENZE LINGUISTICHE

Il livello di conoscenza QCER della Lingua Inglese richiesto in ingresso è B1. A tale fine, la Commissione sottoporrà allo studente ad un Test per la valutazione delle Abilità Linguistiche (TAL), a risposta multipla, appositamente predisposto dal Centro linguistico di Ateneo. Lo studente già in possesso di certificazione linguistica B1 riconosciuta dal MIUR, vedrà soddisfatto il requisito in ingresso direttamente in sede di colloquio, senza essere sottoposto alla prova.

 

N.B. ISCRIZIONE CON RISERVA

Possono iscriversi "con riserva" ai Corsi di Laurea Magistrale, gli studenti iscritti all'ultimo anno di un Corso di Laurea (LAUREANDI), anche a previgente ordinamento, che conseguiranno la laurea entro e non oltre il 31 marzo 2019 a condizione di aver già conseguito esami per almeno 150 crediti formativi universitari (CFU) nel corso di Laurea in cui sono iscritti.

Lo studente LAUREANDO potrà chiedere di partecipare alla prova di verifica della personale preparazione comprendente anche la verifica dell’eventuale requisito linguistico richiesto per l’accesso al corso magistrale al quale lo studente aspira. I requisiti curriculari devono essere posseduti entro la data del 30 settembre 2018.

Tutti gli studenti LAUREANDI che sono in possesso dei requisiti curriculari e che avranno ottemperato alle verifiche previste, a partire dal 01.11.2018 potranno effettuare l'iscrizione on line con riserva. L'iscrizione on-line con riserva al Corso di Laurea Magistrale prescelto potrà essere effettuata fino al 30.11.2018 e decadrà se lo studente non risulterà LAUREATO entro il 31.03.2019.