Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Settore monitoraggio, analisi e sviluppo dei servizi bibliotecari e di reference digitale

Iniziative editoriali Unipa

L'Ateneo ha sviluppato, nell'arco della sua lunga storia, un'interessante e ricca attività editoriale che si è di recente concretizzata in alcuni progetti (Unipa Press, Unipa Springer Series) e che ha prodotto volumi, collane, riviste, working papers pubblicati dalle diverse strutture dell'Università.

Per favorire la conoscenza e l'uso di queste risorse bibliografiche, il Settore ha proceduto alla ricognizione dei periodici correnti editi da strutture dell'Ateneo e sta censendo le pubblicazioni seriali con ISSN e con ente autore/editore "Università di Palermo" non più pubblicate.

I risultati sono disponibili sulla pagina "Progetti editoriali Unipa"  del Portale delle biblioteche e raggiungibile anche dalla sezione "Ricerca" nella home del Portale di Ateneo.

La pagina web, oltre a costituire un punto di accesso a risorse bibliografiche che si aggiunge ai diversi strumenti messi a disposizione dal Portale delle biblioteche, diviene  una vera e propria  vetrina di questa attività peculiare di cui l'Ateneo è stato protagonista: un punto di osservazione anche storico oltre che scientifico dell'identità culturale e scientifico della nostra Università.
Lo sguardo d'insieme sulla ricchezza, complessità ed evoluzione di questa attività editoriale potrà diventare inoltre uno strumento di analisi, programmazione e progettazione di possibili nuovi sviluppi e policy da parte degli organi decisionali in merito alle attività editoriali dell'Ateneo: si veda in proposito il documento del Settore Progetti editoriali Unipa: ricognizione, analisi delle criticità e possibili linee di intervento del 2019.

Con D.R. n.1578 del 01/04/2021 è stato emanato il Regolamento per le riviste scientifiche di proprietà dell’Ateneo, di singoli dipartimenti o di centri interdipartimentali dell’Università degli Studi di Palermo esito di una sempre crescente attenzione alla complessità della comunicazione scientifica agli sviluppi dell'Open Access e della necessità di promuvere un uso coerente del marchio dell'Ateneo. Il Regolamento indica linee guida finalizzate a promuovere, nella conduzione delle Riviste,  il rispetto di canoni etici, secondo princìpi di integrità, correttezza, trasparenza, pubblicità e collegialità, e garantire un’elevata qualità dei prodotti scientifici con marchio Unipa, obiettivo da perseguire con una costante apertura all’internazionalizzazione e anche mediante un’accurata attenzione al workflow editoriale e alle metodologie della peer review.