Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Settore monitoraggio, analisi e sviluppo dei servizi bibliotecari e di reference digitale

Information literacy

La realizzazione dell'intervento formativo Information literacy (1 e 3 CFU)

Il Sistema bibliotecario e Archivio storico di Ateneo persegue da anni l’obiettivo di partecipare attivamente ai processi formativi, con servizi, corsi e iniziative volte a sviluppare l’Information Literacy degli studenti e del personale di ricerca in formazione, per l’acquisizione di competenze informative generaliste, trasversali alle aree disciplinari, utili per l’apprendimento lungo tutto l’arco della vita. Il personale del Settore ha coordinato e partecipato a diverse attività formali ed informali per lo sviluppo delle competenze informative degli studenti e di tutta la comunità accademica.

Il Consiglio di Amministrazione nella seduta del 20 luglio 2021 ha deliberato, su proposta del Sistema bibliotecario elaborata dal Settore, l’attivazione di un’attività formativa finalizzata allo sviluppo di competenze informative destinata agli studenti dei Corsi di studio triennali e a ciclo unico, incaricando il Sistema bibliotecario di realizzare, a partire dall’a.a. 2022-2023, l’intervento formativo “Information Literacy”.

Il Settore sta coordinando la realizzazione dell'intervento formativo “Information Literacy” attraverso due percorsi formativi da 1 e 3 CFU che, considerato il numero degli immatricolati e il suo andamento crescente negli ultimi anni e coerentemente con la strategia dell’Ateneo per il consolidamento delle tecnologie digitali per la didattica, verranno erogati attraverso la piattaforma e-learning di Ateneo, come previsto dalla delibera del CdA e secondo le attuali  Linee guida per la progettazione e l'attivazione dei Corsi di Studio.

 

Le attività del Settore per lo sviluppo delle competenze informative degli studenti Unipa

L’Ateneo partecipa dal 2012 al Gruppo di lavoro “Biblioteche e didattica” della CRUI, per il tramite della responsabile del Settore.

Il Gruppo di lavoro ha formulato le Linee guida per il raggiungimento della competenza informativa dei laureati delle università italiane pubblicate dalla CRUI nel luglio del 2019 che forniscono un riferimento per quanto riguarda “la realizzazione di azioni positive tese a risolvere il problema della scarsa capacità degli studenti di utilizzare fonti informative per studiare, approfondire e realizzare processi di ricerca” e sottolineano la necessità che “le Università si dotino di uno specifico programma per facilitare gli studenti nell’apprendimento delle capacità necessarie per utilizzare le fonti informative disponibili, nel modo più esteso, consapevole e efficace possibile”.

L’Ateneo, tra le azioni positive attuate in questa direzione, ha precedentemente incaricato il Settore:

- nel 2019 di formulare un documento di sintesi con gli interventi ipotizzati per ottenere che tutti gli studenti siano dotati di competenza informativa. Link al documento Biblioteche e Didattica: proposte per la competenza informativa degli studenti Unipa

- nel 2020 di realizzare la sperimentazione di un laboratorio didattico F3 sulla metodologia della ricerca bibliografica e la valutazione delle fonti per gli studenti di CdS triennali con attribuzione di 3 CFU. Il laboratorio sperimentale è stato erogato tramite la piattaforma e-learning di Ateneo con materiale didattico realizzato da un gruppo di lavoro di bibliotecari Unipa coordinato dal Settore.

Laboratorio in piattaforma e-learning di Ateneo Information Literacy per l’apprendimento della metodologia della ricerca bibliografica e la valutazione delle fonti

Una sintesi dei risultati del laboratorio  Sperimentazione di un laboratorio didattico F3 sulla metodologia della ricerca bibliografica e la valutazione delle fonti per gli studenti di CdS triennali

- nel 2021, valutata molto positivamente l’esito della sperimentazione, incarica il Settore di formulare una proposta da sottoporre al Senato Accademico relativa  ad un Laboratorio di Information Literacy obbligatorio destinato alle matricole. Il 20 luglio 2021 il Consiglio di Amministrazione delibera positivamente con alcune modifiche la proposta approvata il 19 luglio 2021 dal Senato Accademico.

Inoltre per l'a.a. 2021/2022 il percorso formativo realizzato per il laboratorio sperimentale, con alcuni aggiornamenti, è stato inserito nell'ambito delle attività formative relativa alle competenze trasversali.

Link al laboratorio in piattaforma e-learning di Ateneo Competenze Trasversali : Information Literacy