Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

2148 - SCIENZE E TECNOLOGIE FORESTALI E AGRO-AMBIENTALI

2148 - SCIENZE E TECNOLOGIE FORESTALI E AGRO-AMBIENTALI


Sede: PALERMO
Anni attivi: I,II
Classe: LM-73

COORDINATORE: MARIA CRESCIMANNO

Segreteria didattica

Segreteria Didattica:  Rosalia Valenti  -  Viale delle Scienze, Edificio 4,  Ingresso B.

Orario di ricevimento: Lunedi, Mercoledì e Venerdì dalle ore 09:00 alle 13:00 - Martedì  dalle ore 15:00 alle 17:00.

Telefono e altri recapiti:  in "Contatti/Persone" dal menù

Iscrizione al corso di laurea magistrale in Scienze e Tecnologie Forestali e Agro-Ambientali - Date colloqui

Gli studenti in possesso della laurea triennale della classe L-25 conseguita con un voto NON inferiore a 95 si immatricolano secondo la Guida alle immatricolazioni. Gli studenti in possesso della laurea triennale della classe L-25, conseguita con un voto inferiore a 95, e gli studenti in possesso di lauree di classi diverse, possono presentare domanda di verifica dei requisiti curriculari e della personale preparazione per l’accesso alla laurea magistrale in Scienze e Tecnologie Forestali e Agro-ambientali presentando, entro il 30 settembre. Il colloquio per la verifica dei requisiti curriculari e della personale preparazione si svolgerà nelle seguenti date presso la direzione del Dipartimento Scienze Agrarie, Alimentari e Forestali: Lunedì 16 settembre, ore 9:00 Lunedì 21 ottobre, ore 9:00 Venerdì 15 novembre, ore 9:00.

Il CLM in Scienze e Tecnologie Forestale e Agro-Alimentari in numeri

Buone le performance del nuovo CLM in Scienze e Tecnologie Forestali e Agro-Ambientali sulla base dei primi dati disponibili sul numero di studenti laureati in corso e del voto medio di laurea. Un successo che riflette la bontà delle azioni messe in campo dal Consiglio Interclasse Ambiente e Territorio Agro-forestale per il nuovo corso di laurea magistrale. Un dato interessante che emerge è quello relativo alla condizione occupazionale con un tasso di occupazione dei laureati ad un anno dalla laurea che si attesa al 66.7% al di sopra del dato medio di altri CLM dell’Ateneo

 

LM STFAA 2019_2020

La brochure del Corso di Laurea magistrale in Scienze e Tecnologie Forestali e Agro-ambientali

Scarica la brochure del CLM STFAA

Olimpiadi di Selvicoltura 2019 - Visita di Studio sul Monte Amiata (Toscana)

Olimipiadi di Selvicoltura sul Monte Amiata

Si sono concluse le prime OLIMPIADI di SELVICOLTURA nelle pinete di pino nero del Monte Amiata (SI). All’evento, organizzato dalla Compagnia delle Foreste di Arezzo e dal Centro di Ricerca Foreste e Legno (CREA, Arezzo), hanno partecipato i corsi di Selvicoltura di 10 sedi Universitarie di tutta Italia. Complessivamente hanno partecipato 100 studenti, suddivisi in 12 squadre assortite, e 20 docenti, organizzati in due giurie.

Le squadre sono state impegnate in 3 prove pratiche inerenti la definizione di interventi selvicolturali e la valutazione del grado di biodiversità di soprassuoli di pino nero.

Per l’Ateneo di Palermo hanno partecipato gli studenti Giovanni Messina, Giorgio Clesceri, Martina Gallo, Francesco Di Franza, Giuseppe Tarantino, Cristina Hidalgo Rodrìguez, della Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Forestali e Agro-Ambientali (Curriculum Gestione dei Sistemi Forestali), accompagnati dai Prof.ri Antonino Galati e Donato S. La Mela Veca.

I nostri studenti hanno con entusiasmo partecipato all’evento e ben tre di loro si sono piazzati con le relative squadre nelle prime tre posizioni.

Visita di studio in Tunisia 2019

ANNO ACCADEMICO 2018-2019: BROCHURE DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE E TECNOLOGIE FORESTALI E AGRO-AMBIENTALI

Mostra collettiva dal titolo “El Arte: Instrumento de concienciación ambiental”

Il Consiglio Interclasse Ambiente e Territorio Agro-Forestale del Dipartimento Scienze Agrarie, Alimentari e Forestali dell’Università degli Studi di Palermo organizza in collaborazione con l’Universitat Politècnica de València la mostra collettiva dal titolo “El Arte: Instrumento de concienciación ambiental”. La mostra, curata dai Professori Toni Simarro e Ana Tomás Miralles, presenta al pubblico un insieme di opere realizzate da ricercatori del gruppo Arte y Entorno dell’Universitat Politècnica de València e dell’Accademia di Belle Arti di Palermo ispirate al tema delle risorse naturali. Il progetto si propone di sensibilizzare il pubblico sui temi della sostenibilità ambientale e sulla conservazione della biodiversità nella loro espressione più globale per promuovere una sempre crescente responsabilità ambientale. La Mostra sarà inaugurata il 19 giugno 2018 alle ore 9:30 nell’Aula Magna Gian Pietro Ballatore del Dipartimento Scienze Agrarie Alimentari e Forestali alla presenza del Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Palermo. La mostra sarà visitabile fino al 30 giugno dalle ore 9:00 alle ore 12:00.

3° Convegno internazionale di ingegneria naturalistica

Venerdì 13 a Sabato 14 Ottobre 2017 si terrà presso il Castello Gallego di Sant'Agata Militello il 3° Convegno internazionale di ingegneria naturalistica. Il programma del convegno è disponibile al seguente link: http://www.parks.it/parco.nebrodi/man_dettaglio.php?id=50757 Il Parco dei Nebrodi mette a disposizione degli studenti del Corso di Laurea un pullman (max 50 posti) per raggiungere la sede del convegno per il giorno 13 ottobre. Per gli studenti interessati a partecipare all'evento si prega di inviare una mail all'indirizzo: antonino.galati@unipa.it, specificando nome e cognome, corso di laurea e recapito telefonico ed indicando in oggetto"Partecipazione 3° Convegno internazionale di ingegneria naturalistica" entro e non oltre il 6 Ottobre pv.

VIII Assemblea Nazionale AUSF Italia " “I Boschi in Sicilia, Attualità e Prospettive Future”

Giorno 5 Ottobre pv si terrà presso l'Aula Magna G.P. Ballatore del Dipartimento Scienze Agrarie, Alimentari e Forestali l'VIII Assemblea Nazionale AUSF Italia " “I Boschi in Sicilia, Attualità e Prospettive Future”. Maggiori informazioni sull'organizzazione del convegno al seguente link: http://www.ausfitalia.it

Performance del CLM in Scienze e Tecnologie Forestali e Agro-ambientali

Molto positiva la performance del nuovo corso di laurea magistrale in Scienze e Tecnologie Forestali e Agro-ambientali, gli studenti in corso hanno acquisito in media ben 41,3* CFU sui 52 CFU del primo anno con una media dei voti superiore al 28. *Il dato non tiene conto degli esami sostenuti nel corso della sessione autunnale 2016/2017.

News

Bacheca