Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

2047 - MEDICINA E CHIRURGIA (SEDE CL)

Sorveglianza sanitaria

Al fine di ottemperare a quanto previsto dall’art. 41 del D.Lgs. 81/08, il Datore di Lavoro deve sottoporre i lavoratori ed i soggetti ad essi equiparati, se esposti a rischi per la salute, a sorveglianza sanitaria.

Gli studenti dei Corsi di Studi in Medicina e Chirurgia, dal III anno in poi, sono da equiparare ai lavoratori, non potendo escludere che siano esposti ai rischi specifici propri dei lavoratori della sanità, durante il tirocinio formativo obbligatorio presso le diverse Unità Operative di Degenza/Diagnostica, previsto nel loro Piano di Studi.

Pertanto, detti studenti saranno sottoposti a sorveglianza sanitaria secondo le modalità e la periodicità prevista dal citato Decreto Legislativo.

Inoltre, così come previsto dall’art. 37 del D. Lgs. 81/08, tali studenti, saranno sottoposti a formazione Generale e Specifica secondo quanto previsto dall’accordo Stato Regioni del 21.12.2011 al fine di accrescere la loro consapevolezza nei confronti dei rischi lavorativi ed allo scopo di prevenirli.

Detta formazione è prevista nel piano della formazione in materia di sicurezza dell’Università degli Studi di Palermo per l’anno 2017.