Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

2092 - INGEGNERIA ELETTRONICA

Erasmus

Il Programma Erasmus è il Programma dell’Unione Europea che favorisce la mobilità internazionale degli studenti, contribuendo a finanziare esperienze di studio all’estero (frequenza di corsi, sostenimento di esami, preparazione della tesi, attività di ricerca). Il programma permette di svolgere un periodo di studi in una università straniera con la quale la Facoltà ha accordi bilaterali, per un minimo di 3 e un massimo di 12 mesi.

Il Corso di Laurea prevede un docente delegato all'assistenza ed agli accordi di mobilità internazionale degli studenti. Egli tende costantemente ad incoraggiare gli studenti alla partecipazione ai progetti di mobilità previsti dalla comunità europea ed aiuta gli studenti stranieri, che vengono ospitati all'interno dei corsi erogati dal Corso di Laurea, indirizzandoli in modo semplice ed amichevole al percorso di formazione da loro desiderato durante il periodo di permanenza.

Le sedi straniere maggiormente frequentate dagli studenti nell'ambito di programmi ERASMUS con i quali sono in essere accordi pluriennali o dove si hanno scambi per stesura di tesi in collaborazione conUniversità straniere sono:

- Universität Ulm (Germania);

- Universitat de València (Spagna);

- Universidad de Valladolid (Spagna);

- Koszalin University of Technology (Polonia)

- University of Southampton (Inghilterra);

- University of Glasgow (Scozia);

- INRIA Sophia Antipolis (Francia)

 

A livello di Ateneo, si segnalano le seguenti azioni:

  • Monitoraggio dei learning agreement degli studenti e dei learning agreement changes per eventuali e successive modifiche(studenti Erasmus, Visiting students etc)
  • Attività di informazione, supporto ed orientamento agli studenti prima della partenza e durante il periodo di mobilità all'estero
  • Offerta di corsi gratuiti, impartiti da parte del Centro Linguistico d'Ateneo (CLA), in lingua francese, inglese, tedesco, spagnolo, differenziati in tre livelli (basico, intermedio ed avanzato) per gli studenti dell'Ateneo in mobilità Erasmus;
  • Tutoring sulla didattica, fornito dai docenti coordinatori di accordi interistituzionali o dai responsabili della Scuola Politecnica per la mobilità e l'internazionalizzazione;
  • Contributo aggiuntivo su fondi d'Ateneo a cofinanziamento della mobilità degli studenti
  • Sportelli di orientamento gestiti dal Centro di Orientamento e Tutorato d'Ateneo (COT)

 

Elenco delle iniziative ERASMUS:

 

Per ulteriori informazioni sul Progetto Erasmus e sulle modalità di partecipazione, consultare il sito dell’Ufficio Relazioni Internazionali: http://www.unipa.it/amministrazione/area2/uoa06/

 

Delegato e Coordinatore di sede per le attività relative ai Progetti Erasmus+ di mobilità per lo studio :

Prof. Giuseppe Lullo