Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

U.O. Master e Corsi di perfezionamento

Il Master Universitario

 

Un master universitario è un corso di perfezionamento che serve ad arricchire il percorso formativo accademico, al termine del quale viene rilasciato un titolo di studio accademico riconosciuto legalmente in Italia ed all’estero.

Il master universitario dunque consente di perfezionare la formazione acquisita con la laurea con competenze specifiche richieste dal mondo del lavoro. Approfondendo le tematiche più richieste dal mondo del lavoro per arricchire il proprio bagaglio culturale le possibilità di entrare nel mondo del lavoro dopo il conseguimento del master sono esponenzialmente aumentate.

 
I master universitari si dividono in primo luogo in master di primo livello e master di secondo livello.
 
Ai master di primo livello è possibile accedere dopo aver conseguito una laurea triennale, un titolo di studio equiparato e riconosciuto legalmente conseguito all’estero o titoli legalmente equipollenti, come i diplomi o titoli legalmente equipollenti, come i diplomi ISEFe AFAM.
 
I master di secondo livello sono invece riservati a coloro i quali hanno conseguito una laurea specialistica, magistrale o a ciclo unico, oppure con un titolo di studio equiparato e riconosciuto legalmente conseguito all’estero.
 
Il master universitario ha una durata variabile compresa tra i 12 ed i 24 mesi. Le differenze di durata possono essere dovute a specifiche esigenze didattiche ed alla struttura delle attività formative oggetto del master. I master universitari permettono di acquisire un minimo di 60 CFU, sino ad un massimo di 120.
 
I master universitari sono sempre a numero chiuso, per garantire una corretta guida ad ogni alunno da parte di docenti e tutor. Nella maggior parte dei casi è necessario inoltrare una domanda di ammissione, e la selezione avviene poi tramite colloqui, per titoli o altri test di verifica. Nel bando di ogni singolo master tutti i dettagli di ammissione vengono specificati.
 
Per mantenere un alto livello di formazione con contenuti di alta specificità le attività formative possono essere declinate in lezioni frontali, seminari, lezioni interattive e on line, conferenze a cui prendono parte personalità autorevoli del settore e stage e tirocini presso aziende che spesso dopo aver contribuito alla formazione intendono continuare il percorso intrapreso con l’iscritto al master.
 

Regolamento per l’attivazione ed il funzionamento dei Corsi di Master Universitari di primo e secondo livello (D.R. n. 1857, prot. n. 48500 del 05/07/2018)

 

Corso di Perfezionamento

 

I corsi di perfezionamento, insieme al dottorato di ricerca, ai master ed alle scuole di specializzazione fanno parte della formazione post laurea offerta dalle università agli studenti in possesso di una laurea V.O., laurea di primo livello o di una laurea magistrale (ex specialistica).

I corsi di perfezionamento, anche detti corsi di alta formazione, sono un approfondimento e un aggiornamento, fornito attraverso la formazione post laurea, che consente lo sviluppo e l’addestramento di competenze e capacità di alto livello per il miglioramento della propria professionalità.

Sono previsti dalla Legge 341/90 in materia di formazione finalizzata e di servizi didattici integrativi. Vengono promossi dalle università anche in collaborazione con altri enti e istituzioni, pubbliche o private. A differenza del master, i corsi di perfezionamento non rilasciano un titolo accademico, ma un attestato di partecipazione che certifica le competenze acquisite durante il corso.

La durata varia a seconda dell’articolazione didattica e delle competenze che il corso intende fornire ed è riservato ad un numero limitato di partecipanti selezionati attraverso colloqui o altre forme di verifica.

La frequenza, obbligatoria, deve essere attestata dai docenti e dal direttore del corso. L’elevata flessibilità dei programmi didattici rende i programmi sempre rispondenti alle esigenze del mercato del lavoro.

 

Regolamento per l'attivazione ed il funzionamento dei Corsi di Perfezionamento (D.R. 3605, prot. n. 74340 del 27/09/2016)


U.O. Master e Corsi di Perfezionamento

  • Gestisce tutte le procedure relative ai corsi di master di I e Il livello ivi compresi quelli finanziati da enti esterni, dalla Regione Siciliana, dal MIUR ecc.
  • Istruisce le proposte per l'attivazione dei corsi di master controllandone la rispondenza alle norme ed ai regolamenti d’Ateneo in vigore
  • Predispone gli atti propedeutici alle deliberazioni degli Organi di Governo per l’inserimento dei corsi di Master e dei Corsi di Perfezionamento all'interno dell'Offerta Formativa
  • Predispone i Decreti rettorali di attivazione dei Corsi di Perfezionamento
  • Predispone i Decreti rettorali relativi agli avvisi di selezione di Master e Corsi di Perfezionamento

Supporto Gestionale Master e Corsi di Perfezionamento

  • Pubblicazione on line dei bandi di concorso per l'accesso di corsi di Master
  • Supporto verifica dei requisiti dei candidati
  • Monitoraggio e verifica delle istanze di partecipazione e di immatricolazione
  • Pubblicazione on line delle graduatorie di merito
  • Supporto alla gestione delle carriere didattiche degli studenti
  • Predisposizione attestazioni di frequenza e di conseguimento del titolo
  • Tenuta degli archivi di competenza