Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Settore servizi per la ricerca e diffusione della conoscenza scientifica

Per pubblicare Open Access

Strumenti utili per conoscere le principali piattaforme in cui pubblicare, condividere informazioni scientifiche, consultare le politiche dei principali editori in merito all’autoarchiviazione dei prodotti di ricerca

  • Sherpa Rosmeoil database tramite cui è possibile conoscere le politiche dei principali editori scientifici internazionali in merito all’autoarchiviazione dei prodotti di ricerca e che permette di verificare eventuali eccezioni applicate alla singola rivista in cui si intende pubblicare
  • Censimento UniTo per gli editori non presenti in Sherpa Romeo
  • DOAJ – Directory of Open Access Journals, lo storico repertorio on line di riviste di alta qualità ad accesso aperto e sottoposte a peer review può essere utilizzato anche per avere informazioni per pubblicare con la garanzia dell'affidabilità
  • DOAB – Directory of Open Access Books, il repertorio on line di testi accademici, e singoli capitoli, ad accesso aperto e sottoposti a peer review, può essere utilizzato anche per avere informazioni per pubblicare con la garanzia dell'affidabilità
  • EOSC - European Open Science Cloudil cloud europeo per la condivisione delle informazioni scientifiche nell'UE
  • OASPA, il sito degli editory open access
  • OAD, directory dedicata al mondo dell'open access con informazioni di varia natura tra cui journal ed editori
  • ROARMAP, sito in cui è possibile conoscere l'elenco dei centri e delle fondazioni di ricerca che richiedono ai ricercatori di fornire gli articoli peer-reviewed tramite l'archiviazione in depositi istituzionali ad accesso aperto
  • SHERPA/Juliet, il sito che riporta l'elenco di istituzioni, enti di ricerca ed enti finanziatori che hanno attuato politiche di finanziamento di progetti OA