Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Area Economico Finanziaria

Competenze dell'Area Economico Finanziaria


L’Area Economico-Finanziaria riveste un ruolo strategico per la trasversalità delle attribuzioni istituzionali in riferimento all’intero Ateneo (Amministrazione Centrale e periferica).

La mission dell’Area è il coordinamento delle attività - deliberate dagli Organi di Governo d’Ateneo – per l’attuazione delle politiche in materia contabile, fiscale, di bilancio, il controllo ed il monitoraggio della liquidità di cassa, il supporto ai processi decisionali ed informativi.

In particolare:

  • predispone il Bilancio Unico di Previsione Annuale e Pluriennale di Ateneo

  • redige il Conto Consuntivo Unico di Ateneo ed il Rendiconto Finanziario Riclassificato (SIOPE);

  • gestisce il fondo economale;

  • gestisce la cassa unica di Ateneo, attraverso la programmazione ed il costante monitoraggio dei flussi in entrata ed in uscita al fine di assicurare il rispetto del limite al fabbisogno annuale di cassa fissato dal MIUR di concerto con il MEF;

  • effettua il controllo finanziario delle entrate ed emette i relativi ordinativi di incasso;

  • rilascia il visto di regolarità contabile ed emette gli ordinativi di pagamento di competenza dell’Amministrazione Centrale;

  • intrattiene rapporti con l’Istituto Cassiere ed il Collegio dei Revisori dei conti;

  • cura i rapporti con il MIUR ed il MEF;

  • si occupa degli adempimenti fiscali a carico dell’Ente, provvede alla liquidazione dell’IVA ed alla tenuta dei libri contabili per l’esercizio dell’attività commerciale;

  • supporta i Centri Autonomi di gestione ed i Poli didattici e verifica i relativi budget di liquidità;

  • si occupa delle spese per Progetti di Ricerca di competenza dell’Amministrazione Centrale e fornisce supporto all’Area Ricerca e Sviluppo ai fini di rendicontazione.