Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

DANIELA CHINNICI

Tesi curate

Titolo Anno accademico Corso di studi
Dalla "sentenza pilota" Torreggiani ai nuovi scenari della detenzione in carcere 2018 GIURISPRUDENZA
Processo penale e criminalità organizzata: la “deriva inquisitoria” nella formazione della prova. 2018 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
La Corte Penale Internazionale: il Giudice dei crimini contro l'Umanità 2018 GIURISPRUDENZA
Appello penale e giusto processo:un percorso tortuoso ma in continua evoluzione 2018 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
Il ricorso straordinario per cassazione ex art.625 bis cpp: nuovo rimedio? 2018 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
L'incidente probatorio della fisionomia originaria ai non pochi "straripramenti" normativi 2018 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
Soggetti vulnerabili e processo penale: tra l'esigenza della conoscenza giudiziale e la tutela dei soggetti più deboli 2018 GIURISPRUDENZA
La prova scientifica nuova o controversa : nuovi criteri per il libero convincimento del giudice ? 2018 GIURISPRUDENZA
Dal processo "équitable" (art. 6 CEDU) al "giusto" processo (art. 111 Cost.): profili sovranazionali e fisionomia interna. 2018 GIURISPRUDENZA
I mezzi atipici di ricerca della prova a contenuto tecnologico: strumenti necessari e al contempo forieri di possibili ambiguità 2018 GIURISPRUDENZA
il processo penale minorile: possibile occasione di crescita umana ? 2018 GIURISPRUDENZA
"Contraddittorio tecnico" e prova scientifica: necessità di adattamenti? 2018 GIURISPRUDENZA
La "vittima" nel processo penale, dalla marginalizzazione normativa interna all'attenzione delle fonti sovranazionali 2018 GIURISPRUDENZA
Profili peculiari del pubblico ministero nei procedimenti per i fatti di criminalità organizzata 2018 GIURISPRUDENZA
Sul "Giudice della pena". Dalla marginalizzazione alla valorizzazione del ruolo della magistratura di sorveglianza 2018 GIURISPRUDENZA
Il processo penale ''accusatorio'' e la tutela della riservatezza: una strada da dovere ritrovare 2018 GIURISPRUDENZA
Lo strumento investigativo del captatore informatico: un vulnus ai diritti della persona 2018 GIURISPRUDENZA
Il trattamento dei detenuti dal dictum europeo "Torreggiani" alla situazione odierna: evoluzione o involuzione? 2018 GIURISPRUDENZA
Il giudizio di appello: dalla staticità della conoscenza probatoria al nuovo orizzonte del sapere, dopo gli scenari sovranazionali 2018 GIURISPRUDENZA
La libertà personale tra inviolabilità e compressioni "necessarie", una storia in continua distonia. 2018 GIURISPRUDENZA
La valutazione della prova penale nei processi per i "fatti di mafia" 2018 GIURISPRUDENZA
Il giudizio immediato. Dalla sagoma originaria all'ultima forma: il c.d. giudizio immediato cautelare. 2018 GIURISPRUDENZA
La "probation"nel processo penale minorile tra ideologia e ricadute nel sistema 2018 GIURISPRUDENZA
Le "letture dibattimentali", tra necessità della conoscenza e compromissione della logica accusatoria. 2018 GIURISPRUDENZA
Le nuove frontiere dele intercettazioni telefoniche e i limiti di utilizzabilità a tutela dei diritti inviolabili 2018 GIURISPRUDENZA
NEMO TENETUR SE DETEGERE. L'ESAME DELL'IMPUTATO E DEGLI IMPUTATI DEI REATI CONNESSI E COLLEGATI 2018 GIURISPRUDENZA
La difesa tecnica: nuovi scenari alla luce dei dicta sovranazionali 2017 GIURISPRUDENZA
Appello e contraddittorio per la prova. Tra perduranti inerzie legislative e indotte prassi virtuose. 2017 GIURISPRUDENZA
La tutela del minore - "soggetto vulnerabile"- nel processo penale 2017 GIURISPRUDENZA
Il rito penale per gli irreperibili "cancella" la contumacia. Un passo in avanti verso i diritti della persona sottoposta a processo? 2017 GIURISPRUDENZA
LA PROVA NEL GIUDIZIO D'APPELLO. DALLA FISIONOMIA STATICA ORIGINARIA ALLE EVOLUZIONI GIURISPRUDENZIALI E NORMATIVE (LA C.D. RIFORMA ORLANDO) 2017 GIURISPRUDENZA
Detenzione cautelare: tra diritti inviolabili dell'uomo ed esigenze di tutela della collettività e del sistema (a proposito della l. 47/2015) 2017 GIURISPRUDENZA
La prova scientifica nel processo penale: tra necessità della conoscenza tecnica e principio del libero convincimento del giudice 2017 GIURISPRUDENZA
Le intercettazioni atipiche : tra esigenza di "conoscenza tecnologica" e necessità di tutela della libertà e della segretezza della corrispondenza ( art.15 Cost.) 2017 GIURISPRUDENZA
Profili peculiari dell'accertamento penale del minore nel sistema italiano e nella legislazione statunitense 2017 GIURISPRUDENZA
Il "dictum" nel precesso penale. Tra esigenze di certezza e fallibilità della conoscenza. 2017 GIURISPRUDENZA
Pena e rieducazione del condannato, tra "prassi virtuose" europee (la c.d. sentenza pilota Torreggiani) e perduranti resistenze interne ("l'ergastolo ostativo") 2017 GIURISPRUDENZA
Dal dictum Torreggiani al graduale ripensamento del carcere come "la" soluzione 2017 GIURISPRUDENZA
Presunzione di non colpevolezza e restrizione della libertà "ante iudicium" verso la nuova logica del "minimo sacrificio necessario" 2016 GIURISPRUDENZA
Processo penale e informazione: una ''convivenza'' da sempre difficile. 2016 GIURISPRUDENZA
Il ruolo della vittima nel processo penale tra lacune interne e tutele sovranazionali 2016 GIURISPRUDENZA
Il regime del c.d. doppio binario tra istanze securitarie e tutela dei diritti della persona 2016 GIURISPRUDENZA
L'al di là di ogni ragionevole dubbio: canone valutativo o slogan rassicurante? 2016 GIURISPRUDENZA
il regime delle contestazioni dibattimentali:dalla fisionomia originaria alle recenti modifiche normative 2016 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
Peculiarità delle indagini preliminari su "fatti" di mafia 2016 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
La custodia cautelare come "extrema ratio" alla luce della legge n. 47/2015. 2016 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
La custodia cautelare in carcere: dall'assetto originario ai "nuovi" equilibri 2016 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
L'appello: un istituto in distonia con il principio del giusto processo? 2016 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
L'utilizzabilità in giudizio degli atti di investigazione diifensiva 2016 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
La custodia cautelare in carcere come extrema ratio: il lento, graduale cammino verso la lettura giusta 2016 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
Giudizio abbreviato condizionato 2016 SCIENZE GIURIDICHE
L'appello incidentale 2016 SCIENZE GIURIDICHE (TP)
Giudizio penale d'appello e "giusto processo": una coerenza ancora da trovare 2015 GIURISPRUDENZA
Sovraffollamento carcerario e dignità del soggetto "in vinculis" dopo la condanna del giudice europeo 2015 GIURISPRUDENZA
I paradigmi di attuazione della funzione rieducativa della pena 2015 GIURISPRUDENZA
SPAZI PER L'AUTODIFESA TRA ORDINAMENTO INTERNO E DIRITTO SOVRANAZIONALE 2015 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
Le nuove frontiere del processo penale ordinario: "messa alla prova e tenuità del fatto". 2015 GIURISPRUDENZA
La prova decisiva nel procedimento di revisione 2015 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
La completezza delle indagini preliminari come corollario dell'obbligatorietà dell'azione penale 2015 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
La custodia cautelare in carcere. Nuovi orizzonti di tutela dopo la L.47/2015? 2015 GIURISPRUDENZA
Profili peculiari delle indagini preliminari nei processi di criminalità organizzata 2014 GIURISPRUDENZA
La vittima nel processo penale, tra lacune "interne" e tutele sovranazionali. 2014 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
I POTERI ISTRUTTORI DEL GIUDICE DELL'UDIENZA PRELIMINARE 2014 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
LA DISCIPLINA DELLA PROVA NEI PROCESSI DI CRIMINALITA' ORGANIZZATA 2014 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
Il controllo giurisdizionale sull'esercizio dell'azione penale 2014 GIURISPRUDENZA (SEDE DI TRAPANI)
DECRETO PENALE DI CONDANNA E GIUSTO PROCESSO: UNA DISTONIA DEL SISTEMA 2014 SCIENZE GIURIDICHE (TP)
Gli spazi di discrezionalità del Pubblico Ministero:Obbligatorietà dell'azione penale e "potere d'inazione" 2014 GIURISPRUDENZA (D.M.11/02/94) TP
Dai "maxi processi" alle "maxi indagini" il coordinamento investigativo per i delitti di criminalità organizzata di stampo mafioso 2014 GIURISPRUDENZA (D.M.11/02/94) TP
intercettazioni telefonoche ed ambientali:tra ragioni dell'autorità e tutela dei diritti inviolabili 2014 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
Il segreto investigativo 2013 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
Il valore della lex mitior nell'accertamento penale 2013 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
I poteri probatori del giudice nel rito abbreviato 2013 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
LA VITTIMA NEL PROCESSO PENALE: UN PERSONAGGIO IN CERCA D' AUTORE 2013 GIURISPRUDENZA (D.M.11/02/94) TP
la polivalenza dell'udienza preliminare 2013 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
Mediazione e conciliazione nel processo penale minorile: paradigmi formali o reali? 2013 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
Contributo dell'imputato all'accertamento del fatto 2013 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
RUOLO E DINAMICHE DEL PUBBLICO MINISTERO NELLE DETERMINAZIONI INERENTI L'ESERCIZIO DELL'AZIONE PENALE 2013 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
I POTERI PROBATORI DEL GIUDICE DELL'UDIENZA PRELIMINARE ART. 421BIS E 422 C.P.P. 2012 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
Gli "errores in iudicando" quale motivo di ricorso per cassazione: giudizio di legittimità o terza istanza? 2012 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
Le Letture Dibattimentali: deroghe "fisiologiche" o congegni "eversivi" del sistema accusatorio? 2012 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
Il lavoro investigativo autonomo della polizia giudiziaria nel procedimento penale 2012 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
L'utilizzabilità degli atti del pubblico ministero nel giudizio 2012 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
Processo Penale Minorile con sospenzione messa alla prova 2012 GIURISPRUDENZA (SEDE DI TRAPANI)
LA DISCIPLINA DELLA PROVA NEI PROCESSI PER DELITTI DI ‘ASSOCIAZIONE MAFIOSA’: DEROGHE COMPATIBILI O MECCANISMI ‘EVERSIVI’ DEL SISTEMA? 2012 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
Il giudizio in appello: un rito non ancora in distonia con il "giusto processo". 2012 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
IL GIUDIZIO ABBREVIATO C.D. CONDIZIONATO 2012 GIURISPRUDENZA (SEDE DI TRAPANI)
L' attività ad iniziativa della polizia giudiziaria nel processo penale 2012 GIURISPRUDENZA (SEDE DI TRAPANI)
La perizia nel processo penale:tra necessità del "sapere tecnico" e libero convincimento del giudice 2012 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
Giudizio penale di secondo grado e principio del contraddittorio: una questione irrisolta 2011 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
Il nuovo volto della revisione penale nell'ottica "convenzionalmente orientata" 2011 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
La conoscenza tecnico scientifica nel processo penale 2011 GIURISPRUDENZA (SEDE DI TRAPANI)
Il procedimento per decreto penale di condanna: quale compatibilità col "giusto processo"? 2011 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
I POTERI DEL GIUDICE NEL PROCEDIMENTO PER L'APPLICAZIONE DELLA PENA SU RICHIESTA DELLE PARTI ( C.D. PATTEGGIAMENTO ) 2011 GIURISPRUDENZA (TP)
Prova "viziata" e Processo penale 2011 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
La cestinazione delle pseudonotizie di reato 2010 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
Gli atti a irripetibilità sopravvenuta quali prove:una distonia con il giusto processo? 2010 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
DIFESA TECNICA E AUTODIFESA NEL PROCESSO PENALE 2010 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
L'APPELLO INCIDENTALE 2010 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
IL GIUDIZIO ABBREVIATO CONDIZIONATO 2010 GIURISPRUDENZA (SEDE DI TRAPANI)
La "circolazione" probatoria: istituto compatibile con il giusto processo? 2010 SCIENZE GIURIDICHE (TP)
Gli indizi cautelari 2010 SCIENZE GIURIDICHE (TP)
Il Giudizio immediato 2010 GIURISPRUDENZA (D.M.11/02/94) TP
L'attività ad iniziativa della polizia giudiziaria 2010 GIURISPRUDENZA (D.M.11/02/94) TP
L'UTILIZZABILITA' DEGLI ATTI DI INDAGINE PER LA CONOSCENZA GIUDIZIALE 2010 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
Sequestro e confisca dei patrimoni mafiosi 2009 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
Dal contraddittorio "sulla" prova al contraddittorio "per" la prova: le letture dibattimentali 2009 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
L'irrefragabilità del giudicato penale: i rapporti con lo strumento della revisione. 2009 GIURISPRUDENZA (SEDE DI TRAPANI)
Prova documentale e contraddittorio 2009 SCIENZE GIURIDICHE (TP)
Riesame delle misure cautelari reali 2009 GIURISPRUDENZA (D.M.11/02/94) TP
Riparazione per ingiusta detenzione: giusto ristoro? 2009 SCIENZE GIURIDICHE (TP)
LA PROVA NEGOZIATA 2008 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
Presunzione di non colpevolezza e restrizione alla libertà personale ante iudicium: una problematica compatibilità 2008 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
Oralità e giudizio penale di seconda istanza: ancora una distonia nel "giusto processo" 2008 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
Il regime di utilizzabilità degli atti delle indagini preliminari 2008 GIURISPRUDENZA (SEDE DI TRAPANI)
Obbligatorietà dell'azione penale e richiesta di archiviazione 2008 GIURISPRUDENZA (D.M.11/02/94) TP
Le intercettazioni di comunicazioni, tra esigenze di accertamento e di tutela dei diritti di libertà 2008 GIURISPRUDENZA (D.M.11/02/94) TP
LA PROVA E IL RITO ABBREVIATO: UNA DIFFICILE COMPATIBILITA' 2008 SCIENZE GIURIDICHE (TP)
La rinnovazione dell'istruzione dibattimentale in appello 2007 GIURISPRUDENZA (SEDE TP)
libero convincimento del giudice 2007 GIURISPRUDENZA (D.M.11/02/94) TP
La messa in prova del minore (relatore Prof. ssa D. Chinnici); Le memorie illustrative (relatori: Prof. A .E. La Scala; Prof. F. Alberghina); Sentenza della Corte Europea del 23.10.2007 (relatore Prof. P. Bargiacchi). 2007 SCIENZE GIURIDICHE (TP)