Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

D085 - ENERGY

Presentazione e obiettivi formativi


Anno Accademico

2020/2021

Titolatura

Energy

Eventuali curricula

Electrical Engineering; Low carbon energetics and innovative  nuclear systems

Sede amministrativa

Palermo

Sedi consorziate

 

Dipartimento di Afferenza

Ingegneria

Partenariato

 

Coordinatore

Eleonora Riva Sanseverino

Coordinatore vicario

Marco Beccali

Soggiorni di ricerca all’estero

6 mesi in media

Numero totale di posti banditi

6

Servizi offerti a Dottorandi

Home page Ingegneria

 

Presentazione e obiettivi formativi

La innovazione nel settore energetico è riconosciuta come fattore strategico per il raggiungimento degli obiettivi europei di neutralità climatica al 2050. La necessità di decarbonizzare il settore energetico e dei trasporti rafforzando la loro accessibilità, affidabilità, sicurezza e competitività anche attraverso le tecnologie ICT è il driver principale delle attività di ricerca sottese al dottorato di ricerca in ‘Energy’. Esso offre un programma di formazione per la ricerca e lo sviluppo di soluzioni sostenibili per la generazione, il trasporto, l'accumulo, la distribuzione, la misura e l’uso dell’energia. Oltre a questo, l'attenzione al territorio ed alle aree interne e marginali si pone come leva per lo sviluppo locale in modo coerente con le prospettive europee, nazionali e regionali. Le collaborazioni dei docenti del collegio con prestigiose università estere e la partecipazione al collegio di studiosi stranieri di fama internazionale consentono un proficuo confronto con lo stato dell'arte. La figura del Dottore di ricerca in ‘Energy’ disporrà di competenze negli ambiti dell’energia, delle applicazioni in tale campo delle tecnologie ICT, ma anche una visione interdisciplinare per lo studio e sviluppo di modelli organizzativi, gestionali, commerciali e tecnologici applicati ai sistemi energetici complessi.

 

Sbocchi occupazionali e professionali previsti

La collaborazione con imprese ed enti di ricerca nazionali ed internazionali fornisce al dottore di ricerca in ‘Energy’ un rapporto privilegiato con il mondo del lavoro, mediato da un collegio formato da studiosi di prestigio internazionale. La formazione spessoavviene attraverso la frequentazione di dipartimenti di ricerca e sviluppo in ambito industriale. L’inserimento nel mondo del lavoro non è limitato all’ambito industriale, ma comprende le pubbliche amministrazioni, la consulenza in ruoli tecnici, oltre che di gestione di progetti di ricerca e risorse umane. I professionisti formati dal dottorato sono ricercatori, project manager o professionisti in settori come quello termotecnico, termofisico e nucleare, energetico, della mobilità e degli impianti elettrici, civile e acustico, delle misure elettriche ed elettroniche. Le aziende del settore elettrico ed energetico, anche nel territorio siciliano, inoltre offrono una prospettiva di occupazione per la pianificazione, il controllo ed il monitoraggio delle infrastrutture elettriche di potenza e dati; per la produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili e tradizionali, anche per edifici e sistemi a energia netta zero; per lo sviluppo e progettazione di azionamenti elettrici per l’automazione industriale e la trazione elettrica oltre che per il risparmio e l'efficienza energetica; per la ricerca di soluzioni in ambito nucleare.