Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Ricerca avanzata per:

Risultati della ricerca

  • 321. comitato_etica_2010 _Morte (4%)

    8-mar-2013 23.24.15

    alla conclusione che sia lo standard neurologico che quello cardiopolmonare sono clinicamente ed eticamente validi per accertare la morte dell’individuo ed evitare in modo certo la possibilità di errore ... il Comitato ritiene clinicamente ed eticamente accettabile solo il criterio della c.d. morte ... ” (cioè quelle contenute nella scatola cranica) ed erano avvertiti che dal punto di vista descrittivo ... ) ed a quella ad essa immediatamente sottostante (diencefalo). Pertanto con l’espressione “morte

  • 322. Politiche_servizi_studenti_07.03.2018 (4%)

    1-giu-2018 9.31.47

    costituisce il focus dell'Ateneo, la sua prima e fondamentale ragione di esistenza, ed è ... di Studio attrattivi ed eccellenti e con il monitoraggio continuo della qualità e dell'efficacia ... a seconda delle necessità degli utenti ed è rivolta soprattutto agli studenti delle province ... -group per fare un’analisi dei bisogni emergenti ed ottenere un confronto sulle buone pratiche avviate ... scelta, si svolgono di norma nel mese di Luglio. Ciascun corso di 30 ore prevede lezioni ed

  • 323. Politiche_servizi_studenti_07.03.2018 (4%)

    30-mag-2018 11.09.04

    costituisce il focus dell'Ateneo, la sua prima e fondamentale ragione di esistenza, ed è ... di Studio attrattivi ed eccellenti e con il monitoraggio continuo della qualità e dell'efficacia ... a seconda delle necessità degli utenti ed è rivolta soprattutto agli studenti delle province ... -group per fare un’analisi dei bisogni emergenti ed ottenere un confronto sulle buone pratiche avviate ... scelta, si svolgono di norma nel mese di Luglio. Ciascun corso di 30 ore prevede lezioni ed

  • 324. Politiche_servizi_studenti_07.03.2018 (4%)

    4-giu-2018 10.43.52

    costituisce il focus dell'Ateneo, la sua prima e fondamentale ragione di esistenza, ed è ... di Studio attrattivi ed eccellenti e con il monitoraggio continuo della qualità e dell'efficacia ... a seconda delle necessità degli utenti ed è rivolta soprattutto agli studenti delle province ... -group per fare un’analisi dei bisogni emergenti ed ottenere un confronto sulle buone pratiche avviate ... scelta, si svolgono di norma nel mese di Luglio. Ciascun corso di 30 ore prevede lezioni ed

  • 325. Politiche_servizi_studenti_07.03.2018 (4%)

    1-giu-2018 12.28.43

    costituisce il focus dell'Ateneo, la sua prima e fondamentale ragione di esistenza, ed è ... di Studio attrattivi ed eccellenti e con il monitoraggio continuo della qualità e dell'efficacia ... a seconda delle necessità degli utenti ed è rivolta soprattutto agli studenti delle province ... -group per fare un’analisi dei bisogni emergenti ed ottenere un confronto sulle buone pratiche avviate ... scelta, si svolgono di norma nel mese di Luglio. Ciascun corso di 30 ore prevede lezioni ed

  • 326. Politiche_servizi_studenti_07.03.2018 (4%)

    30-mag-2018 13.11.04

    costituisce il focus dell'Ateneo, la sua prima e fondamentale ragione di esistenza, ed è ... di Studio attrattivi ed eccellenti e con il monitoraggio continuo della qualità e dell'efficacia ... a seconda delle necessità degli utenti ed è rivolta soprattutto agli studenti delle province ... -group per fare un’analisi dei bisogni emergenti ed ottenere un confronto sulle buone pratiche avviate ... scelta, si svolgono di norma nel mese di Luglio. Ciascun corso di 30 ore prevede lezioni ed

  • 327. Tematiche di ricerca (4%)

    15-mag-2013 13.21.20

    di simulare collegamenti ottici turbolenti di diversa tipologia (terrestri e satellitari) ed ... ed Inter-Satellite) tramite l’esistente collaborazione con l’ESA, di estendere il modello teorico ... in uno strato molto sottile ed esistono approcci per eliminarlo del tutto). L’attività sperimentale ... di apparecchiature molto semplici ed inoltre, rispetto agli altri processi di fabbricazione, è ... PhotoDiode). L’obiettivo dell’attività di ricerca consiste nella caratterizzazione elettrica ed ottica

  • 328. Tematiche del Dottorato di Ingegneria Elettronica e delle Telecomunicazioni (4%)

    11-apr-2013 17.47.20

    di diversa tipologia (terrestri e satellitari) ed, inoltre, implementato delle codifiche rateless (LT ... le dette codifiche ad un sistema FSO satellitare (Satellite-to-Ground ed Inter-Satellite) tramite l’esistente ... ) o che inquinano debolmente (nel CIGS il Cd è presente solo in uno strato molto sottile ed esistono approcci ... si tratta di un processo facile da gestire, prevede l’uso di apparecchiature molto semplici ed inoltre ... consiste nella caratterizzazione elettrica ed ottica di SiPM, differenti per dimensioni, numero

  • 329. Luoghi (4%)

    2-giu-2018 16.15.16

    Teatini, dal 1805 sede della Facoltà di Giurisprudenza, oggi sede del Dipartimento di Giurisprudenza ... Giuseppe dei Falegnami: tripudio di stucchi, festoni, medaglioni, cornici ed affreschi tardo ... Giuseppe in via Maqueda a Palermo, poi sede dell’Università degli Studi ed oggi della Facoltà ... , oltre ai migliori giuristi locali ed ai nobili cittadini, due dei maggiori Ordini religiosi del tempo, i Gesuiti ed i Teatini. I Teatini erano infatti giunti a Palermo nel 1602 e si erano stabiliti

  • 330. 15_Daniela Motta_Hormos3ns_2011 (4%)

    8-mar-2013 22.32.56

    the Decline of Empire, in G. Marasco (Ed.), Greek and Roman Historiography in Late Antiquity. Fourth ... littéraires classiques de Photius à Constantine Porphyrogénète, «DOP» VIII (1954), 31-47; ed ... di questo basileus, cui in realtà era indirizzato sin dall’inizio, ed Eunapio si dichiara mosso ... straordinario ed inesorabile che induce ad amarlo. Infatti, come era possibile tacere di ciò ... ), Collection des Études Augustiniennes Série Antiquité 145, Paris 1996; Marasco (Ed.), Greek and

  • 331. Piano delle Ricerche del DiFC Anno 2016 (4%)

    11-gen-2016 15.18.23

    DIPARTIMENTO DI FISICA E CHIMICA DiFC PIANO DELLE RICERCHE ANNO 2016 Dipartimento di Fisica e Chimica Sede Legale: Via Archirafi 36, 90123 Palermo, Italy ... DIPARTIMENTO DI FISICA E CHIMICA DiFC Presentazione Il Dipartimento di Fisica e Chimica (DiFC) è attivo dal ... Scienze. Ad essi si aggiunge uno dei fiori all’occhiello del Dipartimento, l’Osservatorio Astronomico ... Dal punto di vista dell’attività didattica, il DiFC è il dipartimento di riferimento del Corso

  • 332. Seminario di aggiornamento sui metodi per il riconoscimento di microrganismi multi-drug-resistant (MDR) (4%)

    16-nov-2017 9.46.52

    per la sorveglianza ed il controllo della circolazione di batteri produttori di carbapenemasi, Anna Giammanco ... 18 novembre 2017, presso l’aula ginecologia del dipartimento PROSAMI, al Policlinico universitario ... del Dipartimento PROSAMI, responsabile scientifico del laboratorio di riferimento regionale per la sorveglianza ed il controllo della circolazione di batteri produttori di carbapenemasi e responsabile

  • 333. Manager-delle-Aziende-del-Settore-Vitivinicolo (4%)

    2-dic-2016 11.41.07

    ED ESAMI DI STATO UOB03bis – MASTER E CORSI DI PERFEZIONAMENTO Università degli Studi di Palermo ... il Regolamento Didattico dell’Ateneo di Palermo; VISTO il “Nuovo Regolamento per l’attivazione ed ... . 4300 del 25.11.2015; VISTA la delibera del 12 Aprile 2016 con cui il Consiglio del Dipartimento ... e la documentazione allegata; VISTE le delibere del 28 Giugno 2016 con cui il Senato Accademico ed ... , del vigente “Nuovo Regolamento per l’attivazione ed il funzionamento dei Corsi di Master Universitari

  • 334. Russo_Presentazione riforma lmg01 REV9 (4%)

    15-mag-2017 17.34.16

    GIURISPRUDENZA Scuola delle scienze giuridiche ed economico-sociali GIURISPRUDENZA (LMG/01) Dipartimento di Giurisprudenza Scuola delle Scienze Giuridiche ed Economico - Sociali | Amministrazione ... si sono sempre distinti in campo nazionale ed internazionale, sia per il loro valore di studiosi ... approfondita dei diversi settori del diritto Una conoscenza approfondita degli strumenti interpretativi ed ... . Interpretare vuol dire, quindi, innanzitutto individuare la norma, generale ed astratta

  • 335. PIANO RICERCHE_2018_DMI-2 (4%)

    28-mar-2018 11.44.57

    PIANO ANNUALE DELLE RICERCHE DEL DIPARTIMENTO DI MATEMATICA E INFORMATICA – ANNO 2018 (approvato dalla Giunta di Dipartimento il 19/03/2018) Le attività di ricerca del Dipartimento si sviluppano ... , ovvero nello studio dei T-ideali dell’algebra libera mediante metodi combinatori ed asintotici ... ben noto ed un’analisi della decomposizione del co-carattere di un’algebra in caratteri irriducibili ... invarianti del corrispondente T-spazio dell’algebra libera ed uno degli obiettivi è quello di studiare tali

  • 336. RapportoRiesame_2016_RD_DIID_CdD_11Dic2017 (4%)

    20-feb-2018 14.45.04

    sviluppo dell’organico del Dipartimento ed ha adottato una programmazione della docenza ... Dipartimento dell’Innovazione Industriale e Digitale (DIID) Rapporto di Riesame approvato nella seduta del CdD del 11/12/2017 Università degli Studi di Palermo, Dipartimento ... /12/2017 A 2/22 della Qualità Dipartimento dell’Innovazione Industriale e Digitale (DIID ... SSD presenti in dipartimento. Le schede sono compilate dai referenti di ciascun SSD e fornite

  • 337. PIANO RICERCHE_2017_DMI (4%)

    25-gen-2017 16.37.51

    PIANO ANNUALE DELLE RICERCHE DEL DIPARTIMENTO DI MATEMATICA E INFORMATICA – ANNO 2017 (approvato dalla Giunta del Dipartimento del 23/01/2017) Le attività di ricerca del Dipartimento ... -ideali dell’algebra libera mediante metodi combinatori ed asintotici che fanno riferimento ... rappresentazioni irriducibili del gruppo simmetrico in caratteristica zero è ben noto ed un’analisi ... potrà riguardare lo studio delle algebre gruppali ed il legame esistente tra le identità polinomiali

  • 338. Bando 1 per il conferimento di incarichi di insegnamento (4%)

    14-lug-2015 16.47.26

    per raccomandata con avviso di ricevimento al Direttore di questo Dipartimento - Viale delle Scienze, Ed. 16 ... il Dipartimento STEBICEF ed afferenti al SSD dell’insegnamento o a settore affine o ricompreso nel macrosettore ... la sede di Palermo si svolgeranno presso il dipartimento STEBICEF – Viale delle Scienze, Ed. 16 ... e l’Atto Aggiuntivo contenente modifiche ed integrazioni della stessa, sottoscritto il 31.07.2014 ... ; − Vista la delibera del Consiglio di Dipartimento di Scienze e Tecnologie Biologiche, Chimiche

  • 339. Obiettivi formativi (4%)

    16-gen-2015 8.09.32

    riguarda lo studio della diversità ed evoluzione biologica sia animale sia vegetale. In particolare ... botaniche, zoologiche ed ambientali la cui preparazione superi, almeno ... alla varietà e diversità degli organismi ed alla loro evoluzione, la conoscenza di meccanismi ... ambientale sono elementi fondamentali nella formazione biologica diretta alla ricerca scientifica di base ed ... Mediterraneo meridionale e maghrebino. I temi si estendono alle popolazioni umane ed alle implicazioni

  • 340. Obiettivi formativi (4%)

    3-ott-2013 9.26.40

    riguarda lo studio della diversità ed evoluzione biologica sia animale sia vegetale. In particolare ... botaniche, zoologiche ed ambientali la cui preparazione superi, almeno ... alla varietà e diversità degli organismi ed alla loro evoluzione, la conoscenza di meccanismi ... ambientale sono elementi fondamentali nella formazione biologica diretta alla ricerca scientifica di base ed ... Mediterraneo meridionale e maghrebino. I temi si estendono alle popolazioni umane ed alle implicazioni