Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Uffici di comunicazione dell'Ateneo

Univercittà, un racconto per immagini e parole

L'Università si racconta con tre nuove prodotti editoriali: per parole, attraverso una brochure curata dal COT, e, per immagini, attraverso un volume fotografico, a cura di Laura Anello, e un video, a cura dello staff di comunicazione dell'Ateneo.

 

Il libro, attraverso una galleria di fotografie realizzate da Pucci Scafidi, narra e sintetizza la storia, i rapporti con la città, i personaggi illustri, i tesori dell'arte, della scienza e dell'architettura che costituiscono il patrimonio materiale e immateriale dell'Ateneo. Il volume è tradotto in inglese e arabo, lingua del Mediterraneo, lingua del futuro.

Sfoglia "Un racconto per immagini"

 

Il video, con il coordinamento di Gianfranco Marrone e Antonio Mancuso, realizzazione video di Raffaele La Franca, testi di Donata Agnello e Ilaria Ventura, con la voce di Umberto Cantone, racconta l'identità dell'Ateneo attraverso le immagini dei suoi luoghi più affascinanti, come l'orto botanico, il parco d'Orleans, il museo Doderlain, la cappella dei Falegnami, lo Steri.

Guarda il video in hd

 

La brochure descrive i servizi agli studenti, l'offerta formativa, le strutture di ricerca, le opportunità di finanziamento e di studio all'estero. E' un testo sintetico e snello, curato da Donata Agnello, con il coordinamento di Alida Lo Coco e la collaborazione dell'Ufficio Marketing, che è rivolto a tutti i futuri studenti che si apprestano a iscriversi all'università.

Leggi "Scegliere Unipa"

L'Univercittà. Linee guida a un progetto di comunicazione integrata dell'Università di Palermo

di Gianfranco Marrone

 

UniverCittà vuol essere l’espressione/slogan che sintetizza non solo un’attività di comunicazione istituzionale – interna ed esterna – rivolta ai principali soggetti che con l’Università di Palermo hanno immediatamente a che fare (docenti, personale tecnico-amministrativo, studenti), ma soprattutto un’attività comunicativa a tutto campo che, integrando la prima in una prospettiva più ampia – e, se si vuole, più ambiziosa –, si rivolga alla città nel suo complesso (città da intendere nel senso latino della civitas, comunità strutturata di persone/cittadini che non si esaurisce in un territorio geografico ben delimitato e meno che mai in un comune di appartenenza).

 

A. Principi di fondo

Lo sfondo teorico generale che orienta queste linee guida è la convinzione che la comunicazione istituzionale non si esaurisce nel processo intenzionalmente prodotto per trasmettere un preciso messaggio da un emittente/istituzione a un destinatario/pubblico. Essa comprende anche ... [continua]

 

B. Aree di intervento

A partire da quanto detto sinora, si delineano grosso modo tre aree fondamentali di intervento per un progetto d’azione comunicativa integrata di Unipa: una  più strettamente istituzionale; una legata alla costruzione dell’identità, nonché al monitoraggio e al ri-orientamento dell’immagine percepita; una terza legata invece ai luoghi universitari e agli eventi che in essi possono svolgersi ... [continua]

 

C. Ricerche preliminari e attività di partenza

Questo progetto di attività comunicative, tanto laborioso e complesso quanto sicuramente ‘pagante’ in termini identitari, avrà bisogno ... [continua]

 

 Palermo, Università di Palermo, gennaio 2009