Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

U.O.Politiche di internazionalizzazione per la mobilita'

7-lug-2016

AVVISO PROCEDURE DI SOTTOSCRIZIONE DELL’ACCORDO “ISTITUTO-STUDENTE” - MOBILITÀ ERASMUS PLUS PER STUDIO A.A. 2016/2017 MOBILITÀ AL PRIMO SEMESTRE

Gli studenti selezionati con bando DR. n.717/2016 e assegnatari di posto di mobilità Erasmus plus per studio in partenza il primo semestre, potranno sottoscrivere l'accordo di "mobilità Istituto/studente" presumibilmente a partire dalla fine del mese di luglio 2016.

Gli studenti invece in partenza nel secondo semestre, potranno sottoscrivere l’accordo prevedibilmente nel periodo settembre-novembre 2016.

A tal fine lo studente dovrà verificare che il proprio Learning agreement sia stato approvato dal Coordinatore del Corso di Studi di riferimento ed inviare i sotto elencati documenti all’indirizzo di posta elettronica relinter@unipa.it  utilizzando per oggetto la seguente dicitura:

"Comunicazione dati – Erasmus Plus- mobilità per studio A.A. 2016/2017": 

- Modulo comunicazione dati. Si tratta di un file in excel che deve essere compilato e salvato come cognome.nome.xls (es. "rossi.mario.xls");

- documento di riconoscimento (carta d’identità, patente o passaporto validi);

- codice fiscale o tessera sanitaria;

- attestazione dell’assessment OLS

(gli studenti di dottorato dovranno dichiarare che la borsa di dottorato non sia finanziata con fondi comunitari). 

Eventuali richieste di riduzione del periodo rispetto ai mesi di mobilità previsti dal bando, dovranno essere autorizzate e firmate dal docente-coordinatore Erasmus di sede e dall’Università ospitante, utilizzando l’apposito modulo.

Gli studenti assegnatari di posto di mobilità con borsa, sono tenuti a compilare anche la sezione del modulo comunicazione-dati relativa al codice IBAN. 

Le coordinate bancarie devono essere relative ad un conto o ad una carta prepagata intestati esclusivamente allo studente beneficiario del contributo

Non sarà, pertanto, possibile procedere all’accredito per IBAN relativi a:

-conti o carte prepagate il cui beneficiario del contributo non sia l’intestatario;

-conti esteri;

-conti PayPal. 

Non sarà possibile procedere all’accredito su carte prepagate prive di codice IBAN (es. Postepay, etc.) o mediante carte prepagate con codici IBAN che richiedano un codice autorizzativo (es. PayPal, etc.).

E’ necessario prestare la massima attenzione nel trascrivere correttamente il codice IBAN, al fine di evitare disguidi e ritardi nell’erogazione delle somme. 

Per il corretto inoltro degli allegati richiesti, si specifica che per i documenti di testo o scansionati, sono richiesti esclusivamente i formati .pdf o jpg 

Relativamente agli allegati occorre:

1. riportare nel nome file una sintetica descrizione del contenuto, ad esempio “codice fiscale.pdf" oppure “carta d’identità.pdf”

2. non superare la dimensione massima, di totali 6 Mb

3. nel caso di più allegati trasmessi in formato immagine, a seguito di processo di scansione, le pagine di ciascun file dovranno essere omogenee per “dimensione pagina” (formato A4, margini, ecc.), “orientamento” (verticale/orizzontale), scelta cromatica della scansione (preferibilmente in bianco/nero o in toni di grigio a 150 dpi). tramite invio della documentazione a mezzo e-mail. 

Lo studente riceverà una comunicazione a mezzo e-mail - all’indirizzo di posta elettronica username studente@community.unipa.it.- contenente l’accordo di mobilità da sottoscrivere e le istruzioni per l'invio.