Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

U.O. Promozione opportunità di finanziamento e organizzazione eventi per la ricerca

Carta europea dei ricercatori

HRS4R: "Human Resources Strategy for Researchers Incorporating the Charter & Code

ENGLISH VERSION


Più di 1000 istituzioni europee hanno già sottoscritto la "Carta europea dei ricercatori e il Codice di condotta per l'assunzione dei ricercatori".

La Carta costituisce uno strumento indispensabile per guidare i paesi europei verso la realizzazione di uno Spazio Europeo della ricerca: un mercato del lavoro aperto e trasparente per i ricercatori.

La sottoscrizione della Carta da parte delle istituzioni europee non ha portato alcuna azione tangibile. Per tale motivo la commissione europea ha creato uno strumento nuovo con un approccio ‘bottom-up’ di supporto per le istituzioni di ricerca europee: il progetto "Human Resources Strategy for Researchers Incorporating the Charter & Code”.

L’Università di Palermo è una delle prime 40 istituzioni europee che vi ha aderito ed ha ricevuto nel marzo 2010 un riconoscimento della Commissione Europea per i progressi ottenuti nell’ambito della Strategia delle risorse umane per i ricercatori.

Il progetto HRS4R - che permette alle singole organizzazioni di integrare concretamente i principi “Charter & Code” nella propria politica di gestione delle risorse umane - avviene su base volontaria e si articola attraverso 5 step:

  • Analisi interna;
  • Elaborazione di una strategia delle risorse umane per colmare gli eventuali gap;
  • Accreditamento della Commissione Europea (logo “HR Excellence in Research”);
  • Valutazione interna (fine biennio);
  • Valutazione esterna (della Commissione Europea a fine quadriennio).