Skip to main content
Passa alla visualizzazione normale.

GIUSEPPE DI BENEDETTO

Mediterraneo: mito, paesaggi e architetture silenti

Abstract

Il Mediterraneo è certamente l’ambito geografico compiuto e definito che, più di ogni altro, ha visto nascere, sviluppare ed evolvere le civiltà in grado di segnare la storia dell’Uomo. Punto di confronto tra oriente ed occidente, l’identità e la riconoscibilità del mito mediterraneo sta proprio nella molteplicità e nelle diversità delle culture e dei popoli che nel “bacino” si affacciano. L’articolo individua alcuni degli aspetti attraverso i quali è possibile leggere l’influenza del mito mediterraneo nell’architettura contemporanea. Aspetti da intendersi quale monumentum nel senso del valore del monere, del ricordare l’inesauribile concettualizzazione del mythos la cui attualità sta proprio nella continua rigenerazione delle argomentazioni tematiche ad esse connesse.