Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Studenti

Autocertificazioni e Rilascio Certificati

Autocertificazione 

Nei rapporti con gli organi della pubblica amministrazione e i gestori dei pubblici servizi i certificati e gli atti di notorietà sono sempre sostituiti dalle dichiarazioni di cui agli articoli 46 e 47 del DPR 445/2000”

Dal Portale Studenti tramite la voce "carriere" si potrà stampare l'autodichiarazione del certificato di laurea con voto finale, esami sostenuti e per uso pensionistico. Inoltre, sarà possibile generare l’autocertificazione dei corsi singoli (insegnamenti sostenuti con verbale elettronico), studenti rinunciatari e decaduti con esami sostenuti.

 

Rilascio Certificati 

Si rende noto che l'articolo 15 della legge 183/2011, prevede che "le certificazioni in bollo rilasciate dalla pubblica amministrazione in ordine a stati, qualità personali e fatti” sono valide e utilizzabili solo nei rapporti tra privati, sui quali verrà riportata la dicitura prevista dalla legge: “Il presente certificato non può essere prodotto agli organi della pubblica amministrazione o ai privati gestori di pubblici servizi’’.

Nei rapporti con gli organi della pubblica amministrazione e i gestori dei pubblici servizi i certificati e gli atti di notorietà sono sempre sostituiti dalle dichiarazioni di cui agli articoli 46 e 47 del DPR 445/2000" (autocertificazioni) come precedentemente rappresentato.

In alcuni casi previsti nella Tab. B del D.P.R. 642/1972, le certificazioni possono essere rilasciate in carta libera, esenti dal pagamento delle imposte di bollo, previa richiesta all’indirizzo e-mail spedizionecertificati@unipa.it o dalla pagina web https://supporto.unipa.it utilizzando il modulo presente nella pagina web del sito delle Segreterie Studenti. I suddetti certificati saranno inviati a mezzo mail.

La procedura di richiesta del certificato in bollo deve essere effettuata dal Portale Studenti tramite la voce "nuova pratica” con la possibilità di fruire del servizio di spedizione postale previo pagamento della tassa in base alla residenza/domicilio come di seguito riportato:

  • 10 euro per l’Europa e il bacino del Mediterraneo;
  • 15 euro per i Paesi dell’Africa, Americhe, altri Paesi dell’Asia;
  • 20 euro per l’Oceania.

Dopo aver completato la procedura informatica ed effettuato il pagamento del bollettino PagoPA con annesso servizio di spedizione postale, la documentazione (richiesta certificato, copia ricevuta di pagamento e copia documento di riconoscimento) dovrà essere inviata all'indirizzo email: spedizionecertificati@unipa.it, il certificato verrà anticipato a mezzo e-mail e successivamente trasmesso all’indirizzo postale indicato nella richiesta.

Invece nel caso di richiesta certificato in bollo senza l'utilizzo del servizio di spedizione postale, la documentazione (richiesta di certificato, copia ricevuta di pagamento e copia documento di riconoscimento) dovrà essere inviata tramite il servizio di ticketing all'indirizzo web https://supporto.unipa.it o all’indirizzo e-mail segreterie.studenti@unipa.it, il certificato sarà inviato a mezzo e-mail.

Per gli ex. studenti, laureati e non (carriere antecedenti l'informatizzazione), che non hanno le credenziali di accesso al portale studenti, sono invitati ad effettuare la Registrazione al Portale Studenti e, successivamente, trasmettere una email a segreterie.studenti@unipa.it  o un ticket all’indirizzo web https://supporto.unipa.it chiedendo l'attivazione del profilo studente. Tale operazione è necessaria per poter usufruire dei servizi su menzionati, stampa delle autocertificazioni o richiesta di certificato in bollo.