Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

FRANCO PALLA

Caratterizzazione di Rhynchophorous ferrugineus (Coleoptera: Curculionidae) mediante l’analisi del DNA genomico

  • Autori: Palla, F.; Vella, A.; Mancuso, F.; Manachini, B.
  • Anno di pubblicazione: 2010
  • Tipologia: Proceedings (TIPOLOGIA NON ATTIVA)
  • Parole Chiave: R. Ferrugineus; Filogenesi; DNA genomico; Marcatori molecolari
  • OA Link: http://hdl.handle.net/10447/51177

Abstract

Originario dell’Asia tropicale, Rhynchophorus ferrugineus (Olivier), Coleoptera, Curculionidae, introdotto accidentalmente nel bacino del Mediterraneo nei primi anni ’90 (Salama et al, 2004), e segnalato in Sicilia nel 2005 (A.A.V.V. , 2009) è il fitofago chiave causa della moria di numerose palme. Infesta diversi generi di palme, sia giovani che adulti, quali Phoenix canariensis, P. dactylifera, Coccus nucifera, Washingtonia sp. A dispetto della pericolosità di questa specie che recentemente è stata proposta quale specie da quarantena (EPPO, 2008) non sono ancora disponibili informazioni inerenti la caratterizzazione molecolare di R. ferrugineus, utili per: i) identificazione specifica dell’insetto nelle varie fasi del ciclo vitale (uova, larve e adulti); ii) definire i rapporti filogenetici con altri generi; iii) stabilire relazioni tra le specie, la loro distribuzione e le associazioni trofiche. Esemplari di R. ferrugineus prelevati da P. canariensis (provincia di Palermo, anni 2008-2010), sono stati utilizzati per la realizzazione dell’analisi molecolare basata su: i) estrazione del DNA genomico da diversi individui e tessuti; ii) amplificazione in vitro (PCR) di specifiche porzioni del gene mitocondriale codificante la citocromo ossidasi (CYOI); iii) analisi delle relative sequenze