Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

ELISA CHIARA PORTALE

Agrigento. Nuove indagini nell’area a Sud del Tempio di Zeus

  • Autori: de Cesare, M; Portale, EC; Danile, L
  • Anno di pubblicazione: 2014
  • Tipologia: Articolo in rivista (Articolo in rivista)
  • OA Link: http://hdl.handle.net/10447/96432

Abstract

Il contributo illustra i risultati della prima campagna di scavi dell’Università di Palermo nell’area a Sud del Tempio di Zeus Olympios ad Agrigento. Dai nuovi elementi emersi si ricostruisce un’articolata stratificazione insediativa e monumentale dell’area, e si evidenzia la complessità di un contesto che, pur ampiamente sondato nel secolo scorso, e privato quasi per intero dei livelli relativi alle fasi di rioccupazione, ai crolli e all’ultimo periodo di vita delle grandi strutture messe in luce, consente ancora di cogliere preziosi indizi delle diverse fasi di realizzazione dei complessi architettonici e delle preesistenze. Queste ultime restituiscono un’immagine del tutto inedita dell’area, ancorché estremamente lacunosa, e lasciano percepire la possanza delle trasformazioni antropiche a cui fu sottoposta l’intera zona dominata dal colossale tempio di Zeus, verosimilmente proprio nel corso dei lavori grandiosi di risistemazione che comportò l’impianto dell’edificio più magniloquente della città siceliota.