Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

MARINA MASSARO

Caratterizzazione e valutazione dell’attività anti proliferativa di nuovi sistemi per il drug carrier Allosite-sali triazolici/cardanolo

  • Autori: Colletti, C.; Riela, S.; Massaro, M.; Noto, R.; Poma, P.; Guernelli, S.; Parisi, F.; Milioto, S.; Lazzara, G.
  • Anno di pubblicazione: 2014
  • Tipologia: Proceedings (TIPOLOGIA NON ATTIVA)
  • OA Link: http://hdl.handle.net/10447/147094

Abstract

Da precedenti studi è stato valutato che i nanotubi di allosite modificati con sali triazolici (f-HNT), sono dei promettenti sistemi carrier per molecole biologiche1. In questo lavoro si riportano i risultati ottenuti studiando gli f-HNT come carrier per il cardanolo, molecola con interessanti attività biologiche. L’interazione fra il cardanolo e gli f-HNT è stata valutata tramite HPLC, spettroscopia FTIR, analisi termogravimentrica, misure di angolo di contatto e microscopia a scansione elettronica. Infine sono stati studiati sia il rilascio del cardanolo dal sistema che gli effetti citotossici del complesso f-HNT/Cardanolo verso linee cellulari di epatocarcinoma. I dati sperimentali ottenuti mostrano che l’allosite risulta un promettente sistema atto al drug carrier.