Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

EMANUELA GAROFALO

Le architetture della Compagnia di Gesù in Sardegna (XVI-XVIII secolo)

  • Autori: Garofalo, E
  • Anno di pubblicazione: 2012
  • Tipologia: Proceedings (TIPOLOGIA NON ATTIVA)
  • Parole Chiave: architettura; Gesuiti; costruzione
  • OA Link: http://hdl.handle.net/10447/62949

Abstract

Il saggio traccia un quadro d’insieme sulle architetture realizzate dalla Compagnia di Gesù in Sardegna dal 1559 -anno di approdo dell’Ordine nell’Isola- alla sua soppressione nel 1773, a partire da un bilancio critico sugli studi che hanno fino ad oggi affrontato l’argomento. All’interno di quadri di sintesi o in approfondimenti monografici, tali studi ricostruiscono -con un diverso grado di approfondimento per le diverse sedi- alcuni passaggi fondamentali della relativa vicenda storica, sviluppando nell’analisi dell’architettura soltanto letture tipologiche e stilistiche. Il contributo mette in evidenza diversi aspetti che attendono di essere ancora sviluppati o ulteriormente approfonditi, affrontando nuovi interrogativi che gettano una diversa luce sulla lettura storiografica delle architetture in esame. Al bilancio storiografico complessivo, seguono quattro approfondimenti dedicati alle principali sedi della Compagnia in Sardegna, sorte rispettivamente a Sassari, Cagliari, Iglesias e Alghero, con inedite letture inerenti soprattutto gli aspetti costruttivi, l’iter progettuale e quello esecutivo, con tutte le relative interferenze.