Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

GIUSEPPE DE GIOVANNI

EMERGENZA SANITARIA E TEMPORANEAITÀ / HEALTH EMERGENCY AND IMPERMANENCE

Abstract

Fornire risposte immediate a una modernità sempre più rivolta al rapido consumo ha dato origine a un’architettura maggiormente indirizzata alla produzione di manu- fatti provvisori e mobili. Il progetto si appropria così del tempo e ne controlla il suo stato, divenendo strumento indispensabile per rispondere a realtà in continuo divenire, spesso soggette a trasformazioni violente e repentine, come quelle generate da calamità naturali e dagli esodi conseguenti a guerre o a traumi politici, dando vi- ta a nuove forme e sistemi appartenenti a un’Architettura temporanea che potremo definire sanitaria. L’Emergenza sanitaria è una realtà ormai presente nel panorama politico, economico e sociale del nostro pianeta e trova la sua ragione di esistere nell’emergenza per l’uomo e dell’uomo che non possiede più una identità culturale e materiale, ma vaga in cerca di territori che lo ac- colgano e gli riconoscano il diritto alla vita.