Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

GUIDO BORINO

EFFETTO DELL’ATTRITO NELL’AVANZAMENTO DELLA DELAMINAZIONE PER MODO II DI CARICO

  • Autori: Marannano, G.; Pasta, A.; Borino, G.; Parrinello, F.; Terranova, M.
  • Anno di pubblicazione: 2011
  • Tipologia: Proceedings (TIPOLOGIA NON ATTIVA)
  • Parole Chiave: Prove di fatica, Modo II, analisi agli elementi finiti (FEM), materiali compositi, elementi coesivi.
  • OA Link: http://hdl.handle.net/10447/59891

Abstract

Il lavoro valuta l’influenza della dissipazione energetica dovuta agli effetti attritivi che si sviluppano all’interfaccia tra le lamine di provini sollecitati a Modo II di carico. Sono state effettuate diverse prove sperimentali su compositi in fibra di vetro e resina epossidica soggetti a condizioni di carico cicliche e valore medio crescente, tali da mantenere le lamine del composito in continua aderenza. Al fine di valutare l’incidenza dell’attrito interlaminare nella delaminazione per Modo II, i risultati delle prove sperimentali sono stati riprodotti per mezzo di analisi agli elementi finiti utilizzando il programma di calcolo FEAP (con codice sorgente aperto), nel quale è stato implementato il modello coesivo attritivo di Parrinello-Failla-Borino. La simulazione ha confermato i risultati sperimentali e suggerisce che, in una delaminazione in Modo II, la componente attritiva svolge un ruolo determinante nella dissipazione energetica e risulta, pertanto, non trascurabile.