Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

ANTONINO BIANCO

INFLUENCE OF FELDENKRAIS METHOD ON SPINE HEALTH IN PROFESSIONAL ORCHESTRAL MUSICIANS. PILOT STUDY/INFLUENZA DEL METODO FELDENKRAIS SULLA SALUTE DEL RACHIDE IN MUSICISTI ORCHESTRALI PROFESSIONISTI. STUDIO PILOTA

  • Autori: Bellafiore, M.; Forte, C.; Venturella, A.; Caramazza, G.; Battaglia, G.; Forte, A.; Bianco, A.; Palma, A.
  • Anno di pubblicazione: 2012
  • Tipologia: Articolo in rivista (Articolo in rivista)
  • OA Link: http://hdl.handle.net/10447/73360

Abstract

Obiettivo: Lo scopo di questo studio è stato quello di esaminare se il Metodo Feldenkrais fosse utile per migliorare la flessibilità muscolare e ridurre il dolore alla schiena in musicisti orchestrali professionisti. Materiali e metodi: Diciassette partecipanti sono stati reclutati da un orchestra sinfonica di Palermo (Italia) e divisi casualmente in un gruppo di controllo (C, n = 8) e un gruppo Feldenkrais (F, n = 9). Il primo non ha partecipato al protocollo Feldenkrais e a qualsiasi altra attività fisica; mentre il secondo ha preso parte ad un programma costituito da quattro lezioni di gruppo di Consapevolezza Attraverso il Movimento (CAM) eseguito 2 ore alla settimana per 4 settimane. Al fine di valutare lo stato di salute della colonna vertebrale, abbiamo usato il sit-and-reach test ed il trunk lift test. Le differenze all'interno di ogni gruppo e tra il gruppo C e il gruppo F sono state rispettivamente esaminate con il test di Wilcoxon e quello di Mann-Whitney; e considerate significative con p ≤ 0,05. Risultati: La flessibilità muscolare del bicipite femorale e della regione lombare, e la forza, la flessibilità e la resistenza dei muscoli estensori del tronco era leggermente aumentata nel gruppo F rispetto al gruppo C dopo il protocollo Feldenkrais; anche se questa variazione non era statisticamente significativa. Diversamente, il gruppo C ha mostrato una riduzione del 5% in entrambi i test dopo 4 settimane. Dopo il protocollo Feldenkrais, l’altezza del gruppo F era significativamente maggiore rispetto a prima del trattamento. Inoltre, abbiamo trovato che il numero dei partecipanti, che hanno dichiarato di avere dolore forte e frequente alla schiena e agli arti, diminuiva durante il periodo di svolgimento del protocollo Feldenkrais. Questo effetto era maggiore nella regione cervicale rispetto a quella lombare e agli arti superiori. Conclusioni: I nostri risultati mostrano che il Metodo Feldenkrais ha effetti positivi sulla flessibilità muscolare e supporta l'uso di questo metodo per sciogliere le tensioni e le contrazioni muscolari che possono causare dolore nei musicisti orchestrali professionisti.