Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

MASSIMO ATTANASIO

Alcune considerazioni sul processo di costruzione degli indicatori composti

  • Autori: Aiello, F.; Attanasio, M.
  • Anno di pubblicazione: 2008
  • Tipologia: Capitolo o Saggio (Capitolo o saggio)
  • Parole Chiave: Indicatore composto, trasformazione, aggregazione, ranking score.
  • OA Link: http://hdl.handle.net/10447/47342

Abstract

In questo lavoro si illustra il processo di costruzione di un indicatore composto, espresso nella forma IC = f[T1(x1), T2(x2), …, TJ(xJ)], dove IC è l’indicatore composto, xj sono gli indicatori semplici, Tj sono le trasformazioni e f è la funzione di aggregazione. L’obiettivo del lavoro concerne due aspetti: il primo è l’analisi delle proprietà statistiche e matematiche delle Tj per tentare di individuare misure delle loro performance (per es. variabilità, resistenza, etc.), condizionatamente alla natura dei dati; il secondo è fornire indicazioni circa l’adeguatezza di alcune Tj non lineari, basate sui ranghi e molto usate in pratica, per costruire un buon indicatore composto.