Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

2250 - RELIGIONI E CULTURE

Requisiti di accesso

21-lug-2021

 

Classe

LM-64 – Scienze delle Religioni

Corso di laurea magistrale

Religioni e Culture

Requisiti curriculari

Al corso di studio possono accedere coloro che sono in possesso del titolo di laurea triennale nelle seguenti classi:

 

 

D.M. 270/2004

D.M. 509/1999

Beni Culturali

L-1

13

Filosofia

L-5

29

Lettere

L-10

5

Storia

L-42

38

 

Possono inoltre accedere i laureati in possesso di altro titolo triennale che abbiano acquisito almeno 60 CFU nei seguenti settori scientifico-disciplinari, così distribuiti:

 

24 CFU

L-ANT/02-03, M-STO/01-02, M-STO/04, M-STO/06-07, M-DEA/01, M-GGR/01-02

36 CFU

L-OR/8, L-OR/10, L-OR/12, M-FIL/01-08, L-FIL-LET/02, L-FIL-LET/04-08, L-FIL-LET/10-14, L-ART/01-04, IUS/02, IUS/21, SPS/01-08, SPS/13-14

 Altre tipologie di requisiti, ivi compreso il possesso di titoli di studio universitari rilasciati da Facoltà approvate dalla Santa Sede, saranno specificate nel Regolamento didattico del CdS, tenendo conto dell'accordo tra la Repubblica italiana e la Santa Sede del 13 febbraio 2019 sul riconoscimento dei titoli ecclesiastici (recepito nel D.P.R. del 27 maggio 2019, n 63), conseguenza dell'adesione di entrambi gli Stati alla convenzione di Lisbona e al processo di Bologna.

 

Modalità di verifica della personale preparazione

Per coloro che abbiano riportato un punteggio di laurea inferiore a 100/110 – e siano comunque in possesso dei requisiti curriculari – è obbligatorio un colloquio di verifica della preparazione personale negli ambiti storico-religiosi, storici, filosofici, antropologici, letterari, artistici e sociologici. In caso di verifica negativa in uno o più ambiti, lo studente sarà invitato a provvedere a integrare le rispettive lacune, seguendo le indicazioni fornite dal Consiglio del Corso di Studio, così da acquisire le basi di conoscenza indispensabili per affrontare con profitto i contenuti degli insegnamenti previsti dall’offerta formativa.

 

Una verifica specifica sarà inoltre riservata all’accertamento della conoscenza di una lingua straniera dell’Unione Europea, livello B1 (a scelta tra inglese, francese, tedesco o spagnolo).

 

Le informazioni relative al calendario delle prove saranno consultabili al seguente indirizzo:

https://www.unipa.it/dipartimenti/cultureesocieta/cds/religionieculture2250