Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Biomedicina, Neuroscienze e Diagnostica avanzata

La Collezione Anatomica del Bi.N.D. nel Catalogo Generale del Ministero della Cultura

29-giu-2022

  beni_culturali_1  

 

La Collezione di Anatomia Umana del Dipartimento BIND, sita presso il Plesso di Anatomia Umana e Istologia (di cui è Responsabile il Prof. Fabio Bucchieri) è stata recentemente inserita all’interno del Catalogo generale dei Beni Culturali del Ministero della Cultura ed è raggiungibile attraverso questo link: https://catalogo.beniculturali.it/search/typeOfResources/ScientificOrTechnologicalHeritage?refineQ=palermo&refineQ=anatomia+palermo.

Questo Catalogo racchiude dati e informazioni sui beni culturali italiani secondo il paradigma dei “Linked Open Data”, ossia consentendo la fruizione in formato libero, gratuito e aperto del vastissimo patrimonio culturale italiano. Da pochi giorni, quindi, anche il patrimonio della nostra Collezione anatomica, includente alcuni manufatti della Scuola Ceroplastica Sicilia di Gaetano Zumbo, è fruibile in questo catalogo.

L’allestimento presente all’interno della “Sala della Collezione di Anatomia Umana” (dedicata a Giovanni Filippo Ingrassia, pioniere dell’Anatomia Umana a Palermo ove operò nel XVI secolo) è stato realizzato grazie all’intervento della Dott.ssa Antonella Tarantino del Sistema Museale di Ateneo e sotto la supervisione dei Proff.ri Giovanni Zummo, Francesco Cappello e Aldo Gerbino. Essa comprende in particolare non solo cere anatomiche ma anche antichi volumi e altri reperti di interesse storico impiegati in passato a scopo didattico, quali strumenti per dissezione anatomica, strumenti per l’osservazione di preparati istologici al microscopio, e molto altro.

Di particolare interesse, come detto, sono le cere anatomiche raffiguranti teste e parti di scheletro nonché modellini in cera rappresentanti lo sviluppo embrio-fetale, questi ultimi prodotti a Friburgo da Adolf e Friedrich Ziegler, allievi di Wilhelm His. Tramite il portale del Catalogo generale dei Beni Culturali promosso dal Ministero della Cultura è possibile godere della visione delle opere in sé oltre che leggere varie informazioni inerenti alla stessa.

La Collezione Anatomica, di cui la Responsabile è la Prof.ssa Celeste Caruso Bavisotto, Docente di Anatomia Umana del BIND, è aperta alle visite sia da parte di istituzioni che di privati (Link: https://www.unipa.it/dipartimenti/bi.n.d./sedi/anatomia-umana-e-istologia/) e diventa il fulcro della manifestazione che ogni anno viene organizzata il 15 ottobre per la celebrazione della Giornata Mondiale dell’Anatomia, nell’ambito delle attività di terza missione del Dipartimento BIND, diretto dal Prof. Giuseppe Ferraro.

Per informazioni sulle visite guidate e per le prenotazioni: celeste.carusobavisotto@unipa.it.

 

  beni_culturali_2