Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

2046 - PIANIFICAZIONE TERRITORIALE,URBANISTICA E AMBIENTALE

Manifestazione Panormus

Gli studenti del CdS in PTUA coordinati dai proff. Marco Picone e Filippo Schilleci anche quest'anno hanno aderito alla manifestazione Panormus. La scuola adotta un quartiere, organizzata dal Comune di Palermo, mettendo così a disposizione delle scuole coinvolte il patrimonio di idee, creatività, conoscenza e innovazione, nella convinzione del ruolo fondamentale che l'Università debba svolgere non solo come luogo elettivo di formazione, ma come animatore del tessuto culturale della città.

In data 8 Aprile 2016 il progetto La scuola adotta il quartiere, è stato presentato nella Sala De Seta ai Cantieri culturali della Zisa, alla presenza del sindaco L. Orlando e dell' assessore comunale B. Evola, del Rettore dell'Università di Palermo, prof. F. Micari, dei prof. F. Lo Piccolo, M. Picone, F. Schilleci, e del presidente della V° Circoscrizione, F. Teresi.
In tale occasione le scuole che hanno aderito all'iniziativa (Leonardo da Vinci, De Amicis, Colozza Bonfiglio, Gramsci, Uditore Setti Carraro, e Istituto Paritario Form@t) hanno illustrato i loro progetti, frutto di un lavoro iniziato nei mesi scorsi attraverso un monitoraggio degli ambiti urbani dove hanno sede i plessi scolastici e proseguito con delle lezioni specifiche nel corso delle quali sono stati individuati i punti di forza e le criticità presenti nelle aree oggetto di indagine. A supporto dei progetti ogni scuola ha presentato dei plastici illustrativi. Secondo le indicazioni del lavoro svolto dai giovani alunni, gli studenti del CdS in PTUA hanno presentato alcune proposte di riqualificazione urbana relative agli spazi aperti di ogni singolo quartiere. Con la seduta della Giunta Comunale di Palermo del 9 Aprile a cui sono stati invitati a partecipare i proff. Picone e Schilleci e gli studenti del CdS in PTUA si è chiuso il percorso "La scuola progetta il quartiere" per il 2016.

 

Workshop “Rur-urban hypermetabolism”, Favara

Gli studenti del secondo anno del CdS in PTUA, nell’anno accademico 2015-2016 hanno aderito al workshop “Rur-urban hypermetabolism”, organizzato dalla Scuola Politecnica, il Dipartimento di Architettura, il CdS in PTUA, sotto la responsabilità scientifica del prof. Maurizio Carta, il patrocinio del Comune di Favara e la partecipazione della Farm Cultural Park. Il workshop, che ha avuto luogo presso i locali dell’ex Macello del Comune di Favara nei giorni 12-13-14 maggio 2016, per un totale di 30 ore articolate in attività seminariali e laboratori progettuali, ha consentito agli studenti di elaborare proposte progettuali sul centro storico di Favara e sul sistema degli orti urbani direttamente a contatto con i luoghi e con il confronto con gli abitanti e gli stakeholder. A conclusione i progetti elaborati sono stati presentati a tutta la comunità locale nella convinzione che l’Università debba porsi anche come soggetto che supporta e sperimenta insieme al territorio, approcci innovativi di intervento.

     

 

“La scuola adotta [e progetta] il quartiere”, 2017

Il 21 aprile 2017 si è conclusa, presso Villa Pantelleria a Palermo, la quarta edizione del progetto “La scuola adotta [e progetta] il quartiere”, nato dalla collaborazione tra Dipartimento di Architettura, Assessorato alla Scuola del Comune di Palermo e diverse decine di scuole primarie e secondarie palermitane.

Quest’anno gli studenti del corso di studi magistrali in PTUA si sono dedicati a lavorare con sette scuole della VI circoscrizione, riqualificando aree degradate e progettando piste ciclo-pedonali e spazi verdi a misura di bambini e ragazzi.
I progetti, che individuavano anche gli attori da coinvolgere e i possibili canali di finanziamento per la realizzazione, sono stati presentati al Sindaco Leoluca Orlando e a diversi assessori presenti all’incontro.