Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

U.O. Esami di Stato

MEDICO CHIRURGO - I e II Sessione 2021

I SESSIONE 2021

______________________________________________________________________________________________________________________________________

ASSEGNAZIONE TPL ABILITAZIONE MEDICO CHIRURGO  PRIMA SESSIONE 2021

E' di seguito pubblicato l'elenco per matricola dell'assegnazione dei tre tirocini post lauream per il periodo Aprile- Giugno 2021 per l' abilitazione all'esercizio della professione di medico-chirurgo prima sessione 2021

ELENCO ASSEGNAZIONI

AVVISO CONSEGNA LIBRETTI TPL
I tre libretti relativi allo svolgimento dei tirocini post lauream per il periodo Aprile- Giugno 2021 per l' abilitazione all'esercizio della professione di medico-chirurgo prima sessione 2021 potranno essere ritirati , muniti di un valido documento di riconoscimento, presso il Front office delle Segreterie Studenti - Ed. 3 - Viale delle Scienze ( possono essere accettate un massimo di 2 deleghe) il 19 e il 20 Aprile 2021 dalle ore 9:00 alle ore 13:00.
Si ricorda che il Tirocinio Post Lauream ha la durata di un mese per un minimo di 100 ore totali . Una volta ritirati , i libretti dovranno essere consegnati ad inizio di ciascun tirocinio al proprio tutor che avrà il compito di compilare , firmare e consegnare, alla fine del tirocinio, il libretto in busta chiusa e sigillata al proprio tirocinante.


AVVISO : si comunica che  per la partecipazione ai tirocini post lauream (TPL) abilitanti all'esercizio della professione di medico chirurgo , si può compilare  da giorno 03 Aprile 2021 ed entro e non oltre giorno 13 Aprile 2021 la domanda di ammissione agli esami di abilitazione all' esercizo della professione di Medico Chirurgo I sessione 2021.                         

 La domanda  di partecipazione , in carta semplice, agli esami di abilitazione all' esercizio della professione di Medico Chirurgo , disponibile sul portale studenti dal 03 Aprile 2021, deve essere  consegnata in cartaceo dal 07 Aprile 2021 ed entro e non oltre il 14 Aprile 2021  dalle ore 9:00 alle ore 13:00 , brevi manu , al  front office delle Segreterie Studenti - Ed. 3 - Viale delle Scienze ( possono essere accettate un massimo di 3 deleghe).                                                                                          

La domanda, deve essere corredata dai seguenti documenti:

  • dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R. 445/2000 del titolo di studio conseguito, necessario per la partecipazione all’esame di Stato;

  • dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R. 445/2000 della certificazione di nascita (solo per i laureati in altri Atenei);

  • attestazione in originale del versamento di € 49,58,  sul c.c.p. n. 205906,
    intestato a: Agenzia Entrate - Centro operativo di Pescara;
    causale: tassa di ammissione agli esami di Stato;

  • Pagamento bollettino PagoPa (stampato tramite il Portale Studenti al termine della compilazione della pratica) in originale del versamento di € 300.00
    intestato a: Università degli Studi di Palermo
    causale: contributo di partecipazione agli esami di Stato;

  • fotocopia del documento di identità;

 I candidati che non hanno provveduto a presentare la domanda nei termini indicati, sono esclusi dalla sessione degli esami cui abbiano chiesto di partecipare.Non saranno prese in considerazione domande redatte utilizzando modulistica o bollettini di versamento diversi da quelli ufficiali o inoltrate con modalità diversa da quella sopra descritta.                                                                                                           

In ordine alle autodichiarazioni rese, il candidato, nel caso in cui risultino dichiarazioni false e mendaci, incorrerà nelle sanzioni penali previste per le dichiarazioni non veritiere, la formazione o uso di atti falsi, richiamate dall'articolo 76 del DPR 28 dicembre 2000 n. 445, nonché della decadenza dai benefici conseguenti al provvedimento eventualmente emanato sulla base della dichiarazione non veritiera, qualora dal controllo effettuato emerga la non veridicità del contenuto di taluna delle dichiarazioni rese (art. 75 DPR 28 dicembre 2000, n. 445) e sarà dichiarato automaticamente decaduto dal diritto all’ammissione all’esame di abilitazione e non verranno rimborsate le tasse pagate .

 ______________________________________________________________________________________________________________________________________