Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Area Sistemi Informativi e Portale di Ateneo

Identity & Access Management

Il servizio di Identity & Access Management gestisce l’insieme di tecnologie, sistemi e procedure per l’amministrazione delle identità digitali associate ad una persona fisica in rapporto di varia natura (studente, professore, personale tecnico amministrativo, collaboratore, ospite, etc.) con l’Università degli Studi di Palermo. Tale servizio consente all’Ateneo di facilitare e controllare gli accessi ad applicazioni e dati critici, dal processo di creazione e organizzazione di tali identità (provisioning) alla loro eliminazione (deprovisioning).

I nuovi utenti, eccezion fatta per gli studenti i quali si immatricolano sul portale studenti dedicato, possono registrarsi per l’accesso ai servizi informatici di Ateneo se risulta correttamente memorizzato presso i nostri sistemi un rapporto in essere con l’Università degli Studi di Palermo. Sarà necessario inoltre avere depositato presso l’ufficio di competenza i propri recapiti personali (email e/o cellulare privato) per la consegna dei codici di accesso e delle apposite istruzioni.

Gli utenti già registrati possono gestire le proprie credenziali mediante il portale di gestione utente.

Gli utenti che hanno smarrito o necessitano di (re)impostare la propria password possono effettuare la procedura di ripristino. Sarà necessario avere depositato presso l’ufficio di competenza i propri recapiti personali (email e/o cellulare privato) per la consegna dei codici di accesso e delle apposite istruzioni.

Attività

  • Curare gli aspetti informativi ed informatici relativi alla gestione del processo di Identity Management: provisioning, authentication, authorization, accounting, de-provisioning delle credenziali unificate di accesso ai servizi di Ateneo in coerenza con il progetto GARR-IDEM (Federazione Italiana delle Università e degli Enti di Ricerca per l’Autenticazione e l’Autorizzazione) e SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale).
  • Garantire la coerenza delle proprie attività informatiche con il CAD (Codice dell’Amministrazione Digitale) D. Lgs. 82/2005 e s.m.i., con il D.Lgs. 196/2003 e s.m.i., con il D.Lgs. 33/2013 e relative modifiche apportate dal D.Lgs 97/2016, con l’Agid (Agenzia per l’Italia Digitale) e con le direttive ministeriali ed europee di competenza.
  • Sperimentare nuove tecnologie ICT al fine di migliorare i servizi informatici rivolti agli utenti.
  • Gestire il sistema denominato UNIDB relativamente agli aspetti legati alle credenziali di accesso ai sistemi informatici universitari del dipendente/studente per la gestione “informatica” della triade persone-ruolo-strutture.
  • Gestire gli applicativi della famiglia A3 (Portale delle Identità Digitali di Ateneo) integrati con SPID.
  • Gestire il sistema ACUBE/GUEST a supporto degli AdS di Ateneo.

Destinatari

Studenti, Personale Docente, Personale Non docente (tutti gli utenti di Ateneo)