Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Ricerca e formazione sui temi della psicologia delle organizzazioni e del benessere organizzativo per Regione Siciliana

23-ott-2020

Coordinatore: Giovanni Di Stefano

Dal 2018 è attiva la convenzione con il Dipartimento Regionale della Funzione Pubblica e del Personale di Regione Siciliana per la realizzazione di iniziative di ricerca, formazione e divulgazione sui temi della psicologia delle organizzazioni e della promozione del benessere organizzativo (referente: prof. Giovanni Di Stefano).

La collaborazione tra le due istituzioni è sintetizzabile nelle seguenti tre linee di azione:

 

1. Formazione professionale

Riguarda l’erogazione di attività d’aula sui temi di riferimento della convenzione a favore dei dipendenti di Regione Siciliana.

I progetti formativi finora promossi riguardano nello specifico la cultura della legalità, lo stress correlato al lavoro, la cultura della differenza e delle pari opportunità, la Formazione formatori per la sicurezza nei luoghi di lavoro. Fino ad oggi sono state organizzate 38 giornate formative destinate a più di 700 fruitori.

 

2. Seminari di aggiornamento

Si tratta di iniziative di disseminazione rivolte a un pubblico ampio di dipendenti di Regione Siciliana.

Le iniziative ad oggi realizzate hanno riguardato i temi dell’orientamento culturale verso la disabilità a lavoro e la relazione tra pari opportunità e valore pubblico. Finora sono state organizzate 4 giornate seminariali.

 

3. Convegni e divulgazione delle conoscenze

Fanno riferimento alla organizzazione e partecipazione a convegni aperti al pubblico al cui interno sono state presentate le attività di ricerca svolte per conto di Regione Siciliana sui temi oggetto della convenzione. Si segnalano l’intervento su “Formazione valoriale e disabilità a lavoro nella P.A.” al Convegno AIF su “Buone pratiche formative in materia di inclusione”, l’organizzazione del Convegno “Disability Management e Trasparenza”, la partecipazione al Convegno “Lavoratori con disabilità: sicurezza e buone pratiche di gestione. Verso la promozione di una cultura dell’inclusione”.

3

2

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 1