Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Neolaureata UniPa in “Ingegneria dei Sistemi Edilizi” vince la prima posizione del PhD training in “Dynamics of Complex Continua” della fondazione Marie Skłodowska-Curie Actions

Nell’ambito dei programmi di dottorato internazionale della fondazione Marie Skłodowska-Curie Actions (MSCA), Miriam Chillemi, neolaureata del Corso di laurea magistrale (CdLM) in “Ingegneria dei Sistemi Edilizi” presso il Dipartimento di Ingegneria dell'Università degli Studi di Palermo, vince la prima posizione per il PhD training in “Dynamics of Complex Continua” (DOCC) all’Università di Innsbruck (Austria). 

I programmi finanziano progetti per la formazione e la mobilità di ricercatori e dottorandi. In particolare, le MSCA assicurano una formazione eccellente e innovativa alla ricerca e interessanti opportunità di carriera e di scambio di conoscenze attraverso la cooperazione transfrontaliera e la mobilità intersettoriale dei partecipanti. 

Il CdLM in “Ingegneria dei Sistemi Edilizi” presente nell’Offerta formativa UniPa, è coordinato dalla prof.ssa Lidia La Mendola, e la tesi di laurea dell’ing. Chillemi, dal titolo “Analisi ed ottimizzazione di sistemi di controllo innovativi per strutture isolate alla base: indagine teorico-sperimentale” ha avuto in qualità di relatore la prof.ssa Antonina Pirrotta.