Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Poli decentrati e segreterie remote

L'Ateneo di Palermo organizza l’offerta formativa e le strutture di ricerca in relazione ai diversi contesti territoriali, economici e sociali attraverso dei poli decentrati sul territorio che fanno parte di un unico sistema integrato.

L’Ateneo ha, infatti, costituito, insieme a istituzioni ed enti locali (province, comuni, camere di commercio) consorzi universitari attivi nella provincia di Palermo e nelle città di Trapani, Agrigento, Caltanissetta, in cui la didattica e la ricerca si alimentano delle risorse, delle vocazioni e delle eccellenze territoriali, puntando sulla specializzazione e sull'innovazione dei luoghi in cui sono insediate.

Una struttura ramificata cui corrisponde un sistema di segreterie remote gestite in collaborazione con i Comuni dislocate sul territorio a sostegno dei pendolari e dei fuori sede per richiedere informazioni e/o certificati: un modo, per l'Ateneo, di portare i servizi vicino allo studente.