Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Scuola delle Scienze di Base e Applicate

Scienze Chimiche, Fisiche e Farmaceutiche

Le Scienze Fisiche e Chimiche nascono all'uomo che s'interroga sull'universo e sull'esistenza. La Chimica e la Fisica sono definite "scienze dure" poichè utilizzano rigorosamente il metodo sperimentale all'osservazione dei fenomeni segue la formulazione di ipotesi interpretative, la cui validità viene provata tramite esperimenti.

La chimica studia la composizione della materia, il suo comportamento e le sue trasformazioni; la fisica studia i fenomeni naturalial fine di stabilire principi e leggi che regolano le interazioni tra grandezze fisiche e rendono conto delle loro reciproche variazioni.

Sviluppi delle scienze dure hanno dato origine ad altre discipline come le Scienze Farmaceutiche che riguardano la progettazione, lo sviluppo e l'analisi di farmaci.
Tra le varie applicazioni si possono annoverare tecniche diagnostiche, strumentali e analitiche utilizzate in problematiche legate all'ambiente, ai beni culturali e alla loro conservazione, o in ambito forense.

Corsi di laurea Ambito Scienze Chimiche, Fisiche e Farmaceutiche

Lauree (durata 3 anni)
L27 - CHIMICA
L-30 - SCIENZE FISICHE

Lauree Magistrali (durata 2 anni)
LM-17 - FISICA
LM-54 - CHIMICA

Lauree Magistrali a ciclo unico (durata 5 anni)
LM-13 (C.U.) - CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE
LM-13 (C.U.) - FARMACIA
LMR/02 (C.U.) - codice 2177 CONSERVAZIONE E RESTAURO DEI BENI CULTURALI

Lauree Magistrali a Ciclo Unico(chiusura)
LMR/02 (C.U.) - codice 2187 CONSERVAZIONE E RESTAURO DEI BENI CULTURALI