Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

ANTONINO VALENZA

VALENZA ANTONINO

ANTONINO VALENZA

PROFESSORE ORDINARIO (ING-IND/22)

Ingegneria Civile, Ambientale, Aerospaziale, dei Materiali

Orari di ricevimento

Giovedì dalle 09:00 alle 10:00 presso Stanza 319 Edificio 6

Lunedì dalle 15:00 alle 16:00 presso Stanza 319 Edificio 6

Mercoledì dalle 15:00 alle 16:00 presso Stanza 319 Edificio 6

Accedi al portale studenti per prenotare il ricevimento

 

Contatti

+3909123863708

antonino.valenza@unipa.it

Note Biografiche

    

Antonino VALENZA, nato a Palermo l'8 aprile 1958, si è laureato con lode in Ingegneria Chimica presso l'Università di Palermo il 12 novembre 1981 con il massimo dei voti e la lode.

Dal novembre del 1982 fino a tutto il 1987 è titolare di borse di studio finanziate dall'Associazione Italiana per la Ricerca Industriale (AIRI), dall'ENI e dall'ENICHEM presso l'allora Istituto, diventato poi Dipartimento di Ingegneria Chimica dei Processi e dei Materiali dell'Università di Palermo svolgendo ricerche su reologia e lavorabilità di poliolefine e loro miscele.

Nel dicembre del 1987 consegue il titolo di Dottore di Ricerca (I Ciclo) per il gruppo di discipline N. 67 denominato "Settore Materiali". Dal gennaio 1988 fino a settembre dello stesso anno svolge un periodo di ricerca presso l'Università Tecnica della Danimarca usufruendo di una borsa del CNR.

Dal novembre del 1988 e fino ad ottobre del 1989 è titolare di una borsa di studio, finanziata da ENIRICERCHE, per svolgere una ricerca sul tema: "Tecnologie di lavorazione di materiali polimerici liquido-cristallini".

Il primo marzo del 1990 prende servizio come Ricercatore universitario presso il Dipartimento di Ingegneria Chimica dei Processi e dei Materiali dell'Università di Palermo avendo vinto nell'Ottobre del 1989 il concorso pubblico, per titoli ed esami a n.1 posto di ricercatore presso l'Università di Palermo, Gruppo di discipline n.104 (prima disciplina: "Analisi dei processi chimici"). Dal primo marzo del 1993 diventa Ricercatore Confermato a seguito di un giudizio rilasciato dall'apposita commissione.

Il primo Novembre 1998 prende servizio come Professore Associato presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università di Messina al Dipartimento di Chimica Industriale e Ingegneria dei Materiali, avendo vinto il concorso pubblico, per professore di ruolo di II fascia nel raggruppamento scientifico disciplinare 14B - Materiali macromolecolari. Confermato nel ruolo a decorrere dal 1 novembre 2001.

Il 15 dicembre 2002 prende servizio come Professore Straordinario per il settore scientifico-disciplinare ING-IND 22 (Scienza e Tecnologia dei Materiali) al Dipartimento di Ingegneria Chimica dei Processi e dei Materiali dell'Università di Palermo essendo vincitore di un concorso per professore di prima fascia. Dal 15 dicembre 2005 diviene professore ordinario a seguito della conferma in ruolo.

Presidente del corso di laurea magistrale in Ingegneria dei Sistemi Edilizi, attualmente è titolare dell’insegnamento “Chimica e tecnologia dei materiali” del corso di laurea in Ingegneria Edile-Architettura e dell’insegnamento “Tecnologie e materiali innovativi per l’edilizia” nel corso di laurea magistrale in Ingegneria dei sistemi edilizi.

L'attività scientifica si è svolta costantemente nel campo della Scienza e Tecnologia dei Materiali polimerici e compositi. Principali temi di ricerca coltivati sono: studio delle relazioni tra microstruttura e proprietà in sistemi polimerici omogenei ed eterogenei, reologia e tecnologie di lavorazione di sistemi polimerici, modificazione degradazione e riciclo di sistemi polimerici, modellazione di tecnologie di produzione dei materiali compositi, studio e caratterizzazione di sandwich e laminati compositi, modellazione/sperimentazione del comportamento viscoelastico di materiali tradizionali, naturali e compositi, produzione/modellazione/sperimentazione di strutture composite ecosostenibili (fibre e matrici lignocellulosiche o minerali a basso impatto ambientale); e sistemi di giunzioni ibride (metallo-composito, metallo-vetro, vetro-composito) adesive, meccaniche e miste.

Coautore in più di 200 articoli scientifici, pubblicati su riviste di rilevanza internazionale ed atti di congressi nazionali ed internazionali, Il Prof Valenza ha collaborato e collabora con numerosi gruppi di ricercatori di altre sedi italiane. Inoltre sono attivi rapporti di collaborazione con centri di ricerca italiani e stranieri. Il Prof. Valenza ha partecipato a numerosi convegni nazionali ed internazionali svolgendo, inoltre, il ruolo di Chairman in alcune sessioni di convegni internazionali.

Il Prof. Valenza è reviewer di varie riviste ISI (Polymer, European Polymer Journal, Materials characterization, Materials Science & Engineering A, International Journal of Advanced Manufacturing Technology e altre).

P.I. e co-P.I. in progetti nazionali e internazionali (PRIN, PON, POR, EU) ha avviato attività di collaborazione con numerosi organismi anche di ricerca a livello nazionale e internazionale.

Bacheca