Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

ANGELA CANDELA

CANDELA ANGELA

ANGELA CANDELA

RICERCATORE (ICAR/02)

Ingegneria

Orari di ricevimento

Lunedì dalle 11:00 alle 13:00 presso presso Sezione idraulica DICAM piano 2°

Giovedì dalle 11:00 alle 13:00 presso presso Sezione idraulica DICAM piano 2°

Accedi al portale studenti per prenotare il ricevimento

 

Contatti

+3909123896559

angela.candela@unipa.it

Note biografiche

Ha conseguito la Laurea in Ingegneria Civile - indirizzo Idraulica (cum laude) nel 1998 presso l’Università degli Studi di Palermo discutendo la tesi dal titolo “Analisi fisico-ambientale del bacino del fiume Nocella”. Nello stesso anno ha vinto il concorso pubblico di Dottorato in Ingegneria Idraulica presso l’Università di Napoli (Dottorato di Ricerca XIV Ciclo istituito per consorzio tra le Università di Napoli, Palermo e Roma “La Sapienza”) dove nel 2002 ha conseguito il titolo di dottore di ricerca discutendo la tesi dal titolo “Rainfall-runoff transformation in semiarid areas using a distributed approach”. Nel 2000 e nel 2001 è stato visitor scientist presso l’Università inglese di Lancaster, presso lo IEBS (Institute of Environmental and Biological Sciences) collaborando con il gruppo di ricerca di Idrologia e Fluidodinamica diretto dal professore Keith Beven. Dal 2002 al 2006 ha usufruito di due assegni di ricerca per attività di ricerca inerenti l’Idrologia. È stato ed è relatore/correlatore di tesi di laurea triennale e specialistica e di tesi di dottorato.

L’attività di ricerca è principalmente incentrata su tematiche inerenti la modellistica/sperimentazione relative a: (a) Valutazione e mitigazione del rischio idraulico, (b) mappatura del rischio idraulico, (c) Analisi dell’incertezza modellistica, (d) Studio della risposta idrologica e delle sue modificazioni nei bacini naturali, (e) Analisi di frequenza delle portate di piena e valutazione degli idrogrammi di progetto, (f) Qualità dei corpi idrici superficiali.

Autore di circa 60 pubblicazioni scientifiche sia nazionali che internazionali nell’ambito dell’idrologia e della difesa idraulica del territorio.

Svolge il ruolo di reviewer per alcune riviste ISI relative al settore dell’idrologia e della difesa idraulica del territorio.

Dal 2002 ad oggi ha partecipato in qualità di responsabile/componente a numerosi progetti di ricerca sia nazionali (PRIN, PON, ex 60%) che internazionali (EU Project) su tematiche inerenti l'idrologia e la difesa idraulica del territorio.

Pubblicazioni recenti

  1. A. Candela, G. Brigandì, G.T. Aronica, Estimation of Flood Design Hydrographs using bivariate analysis (copula) and distributed hydrological modelling, Nat. Hazards Earth Syst. Sci. Discuss., 2, 27-79, 2014, Special Issue: Advanced methods for flood estimation in a variable and changing environment. doi:10.5194/nhessd-2-27-2014. www.nat-hazards-earth-syst-sci-discuss.net/2/27/2014/
  2. A. Candela, G. Freni, G. Mannina, G. Viviani, Receiving water body quality assessment: an Italian case study. Journal of Hydroinformatics, 14.1, pp.30-47, 2012, doi: 10.21.66/hydro.2011.099, http://www.iwaponline.com/jh/014/jh0140030.htm
  3. G.T. Aronica, A. Candela, P. Fabio, M Santoro, Estimation of flood inundation probabilities using global hazard indexes based on hydrodynamic variables, J. Phys. Chem. Earth, 42-44, 119-129, 2012, doi:10.1016/j.pce.2011.04.001, http://www.sciencedirect.com/science/article/pii/S1474706511000568,
  4. A. Candela, G. Freni, G. Mannina, G. Viviani, Quantification of diffuse and concentrated pollutant loads at the watershed-scale: an Italian case study, Water Science and Technology, 59.11, 2125-2135, 2009, http://www.iwaponline.com/wst/05911/wst059112125.htm
  5. A. Candela, G. Mannina, G. Viviani Multiregression analysis of the kinetic constants in ephemeral rivers: the case study of the Oreto river, Proceedings of International Symposium on Sanitary and Environmental Engineering, SIDISA12, Milano, 26-29 giugno 2012.
  6. A. Candela, M. Santoro, G. Viviani A new approach for assessing minimum flow in ephemeral streams, The role of Hydrology in Water Resources Management, Proceedings if the Symposium IHP 2008 during the IAHS Scientific Assembly, IAHS-AISH Publ. 327, pp. 314-323, 2009.

Elenco dei progetti di ricerca negli ultimi 5 anni

  • Responsabile scientifico del Progetto di Ricerca finanziato sul Fondo Finalizzato alla Ricerca (FFR) 2012/13 “Definizione di scenari di inondazione attraverso metodologie innovative per il monitoraggio idrometrico”
  • Partecipante al progetto COST Action ES0901 - EUROPEAN PROCEDURES FOR FLOOD FREQUENCY ESTIMATION (FLOODFREQ) – 2009-2013;
  • Partecipante al Progetto di ricerca finanziato con fondi regionali sulla linea di intervento 4.1.1.1 - POR FESR 2007-2013, “HYDROENERGY”, Responsabile scientifico: Prof. T. Tucciarelli – 2011-2013;
  • Partecipante al Progetto di ricerca finanziato con fondi regionali sulla linea di intervento 4.1.1.1 - POR FESR 2007-2013, “SESAMO Sistema informativo integrato per l’acquisizione, gestione e condivisione di dati ambientali per il supporto alle decisioni”, Responsabile scientifico: Prof. G. La Loggia – 2011-2013;
  • Partecipante al progetto di Ricerca finanziato dal MIUR nell'ambito del Potenziamento infrastrutture di ricerca pubblica (PAC) "MITO - Informazioni Multimediali per Oggetti Territoriali", Responsabile scientifico: Prof G. La Loggia - 2013-2015.

Bacheca