Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

CESARE AIROLDI

Storia della Facoltà di Architettura di Palermo attraverso gli ordinamenti didattici

  • Autori: AIROLDI, C
  • Anno di pubblicazione: 2007
  • Tipologia: Articolo su libro
  • Parole Chiave: Facoltà di Architettura, Palermo, ordinamenti didattici

Abstract

Il saggio ha l'obiettivo di tracciare una storia della Facoltà di Architettura di Palermo, fondata nel 1944. Per raggiungere questo obiettivo, si è scelto di farlo attraverso le modificazioni degli ordinamenti didattici. Infatti, la Facoltà, al momento della sua fondazione, ha seguito l'organizzazione degli studi comune alle altre Facoltà che l'avevano preceduta. Dopo, ci sono stati vari mutamenti, che hanno via via portato la formazione della figura dell'architetto da quella di un professionista esperto nei vari settori che concorrono alla definizione della disciplina a quella di un intellettuale capace di usare criticamente i propri strumenti e di utilizzare diverse scale di intervento e diverse competenze. La definizione di "progetto come conoscenza critica della realtà" è calzante per individuare questa trasformazione. La Facoltà di Palermo è stata, negli anni cruciali di queste modifiche, all'avanguardia rispetto alle altre Facoltà italiane, proprio attraverso un ordinamento didattico estremamente innovativo che coglieva le esigenze profonde di quel momento storico, all'inizio degli anni settanta.