Paolo Monella Risorse digitali per la ricerca classicistica

Il punto sottoscritto e atri caratteri Unicode particolari

Uno dei segni diacritici più difficili da inserire con Unicode è il punto sottoscritto, che indica una lettera incerta in epigrafia e papirologia (amaṭ). Ma ci sono anche altri diacritici 'rari' che non si possono inserire neanche con le 'keyboard' che ho indicato qui.

Windows

Ho trovato una serie di possibili soluzioni per Windows in questo forum.

La procedura più semplice per inserire, ad esempio, un sigma con puntino sottoscritto, è questa:

  1. Scrivi il sigma, seguito (senza spazi in mezzo) dalle cifre 0323 (0323 è il codice Unicode relativo al punto sottoscritto);
  2. A questo punto seleziona le cifre "0323" (non il sigma) e premi Alt+X;
  3. Le cifre scompariranno e si trasformeranno in un puntino, che andrà sotto il sigma e si fonderà con esso in un unico carattere.

Il puntino si può inserire così anche sotto caratteri latini, non solo greci.

La stessa procedura è utilizzabile per inserire qualunque carattere Unicode, purché se ne conosca il codice Unicode (lo "Unicode code point"). Leggi i dettagli qui sotto.

Macintosh

Chi usa Office per Macintosh, invece, segua le istruzioni fornite dall'utente Yves Dhondt nella sua risposta del 13 novembre 2010 (la prima della lista) in questa pagina, considerando però che la pagina spiega come inserire un puntino sopra il carattere (codice Unicode del segno diacritico: 0307), mentre noi dobbiamo inserire un puntino sotto il carattere, quindi al posto del codice Unicode 0307 (puntino sopra), suggerito nella pagina, dobbiamo usare il codice 0323 (puntino sopra).

La stessa procedura è utilizzabile per inserire qualunque carattere Unicode, purché se ne conosca il codice Unicode (lo "Unicode code point"). Leggi i dettagli qui sotto.

Linux

In Linux, per inserire un carattere Unicode di cui si conosca il codice basta digitare Ctrl+Shift+u seguito dal codice Unicode. Nel caso del punto sottoscritto, dunque: Ctrl+Shift+u 0323 (o anche solo Ctrl+Shift+u 323).

Attenzione: In LibreOffice non funzionerà se prima non si sarà installato il pacchetto libreoffice-gtk.

La stessa procedura è utilizzabile per inserire qualunque carattere Unicode, purché se ne conosca il codice Unicode (lo "Unicode code point"). Leggi i dettagli qui sotto.

...e per digitare altri caratteri 'strani'?

La stessa procedura è utilizzabile per inserire qualunque carattere Unicode, purché se ne conosca il codice Unicode (lo "Unicode code point"). Ma come facciamo a sapere qual è il codice Unicode di un carattere (ad es. del digamma, dello stigma etc.?)

Se cercate su Google "digamma greek unicode code point", troverete che il codice per il digamma è U+03DC dove la "U" sta per Unicode e il "+" è una semplice convenzione, per cui il codice da digitare è 03DC. Con questo tipo di ricerche (ad es. "stigma greek uicode code point"), è possibile trovare i codici Unicode di qualunque altro carattere greco.

In questa pagina ho trovato tutta una serie di codici Unicode di caratteri greci particolari (digamma, stigma, koppa, sampi, abbreviazioni manoscritte etc.). Prendete in considerazione solo la prima colonna, "Unicode code point".

Funziona?

La soluzione con Alt+S in Windows è stata testata da una mia studentessa con Word 2010 in Windows e funziona. Io ho stesso ho accertato che la soluzione qui proposta per Linux funziona con Xubuntu 12.10 e LibreOffice 3.6.2.2.

Se testate qualche altra soluzione e vi funziona, per favore me lo fareste sapere via email? Sarà utile per gli altri che consulteranno questa pagina.