Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

2086 - INFORMATICA

Tirocini

Il requisito Curriculare minimo per l'accesso ai tirocini per la laurea triennale è di  avere acquisito almeno 39 CFU.

La procedura da seguirsi per lo svolgimento dei tirocini è la seguente:

Fase a cura dello Studente

Gli studenti che intendono svolgere un tirocinio curriculare devono individuare una azienda in cui svolgere il tirocino, consultando  la lista delle Aziende e degli Enti convenzionati e accreditati presso il portale Almalaurea Unipa. Non è possibile svolgere il tirocinio in un azienda o ente non convenzionato. Lo studente dovrà contattare l'azienda la quale dovrà confermare la disponibilità ad accoglierlo per lo stage. Quest'ultima deve fornire allo studente un tutor aziendale.

Lo studente deve quindi presentare la domanda di ammissione al tirocinio presso la Commissione Didattica n. 2 - Stage e Tirocini (Dott.Biagio Lenzitti, Prof.  Giosuè Lo Bosco) anche via email, utilizzando la modulistica online specificando la struttura ospitante , il settore di attività, le motivazioni della scelta e soprattutto le informazioni sul tutor aziendale (Nome , Cognome Qualifica ,email). Il Tutor Unversitario se non presente, verrà assegnato successivamente dalla Commissione.

Il Consiglio di Corso di Studi, tramite la Commissione, valuterà la domanda. Eventualemente, assegnerà un tutor universitario. Se valutata positivamente, verrà approvata. Dopo l’approvazione lo studente riceverà un email e potrà informare il referente aziendale a procedere con la compilazione del Progetto formativo tramite il protale Almalaurea.

Con l’avvio della nuova modalità prevista dalla piattaforma Almalaurea, affinché i dati relativi allo studente (numero di matricola e codice fiscale) vengano riconosciuti dal sistema per l’inserimento nel progetto formativo, è necessario eseguire prima la seguente procedura:

  • Lo studente accede al portale studenti tramite le proprie credenziali di Ateneo, va sul menù «Altro» -> «Almalaurea Accesso» e clicca sul pulsante “Registrati/Accedi”.
  • Fatto ciò deve completare la registrazione sul sito Almalaurea inserendo i dati richiesti fino alla completa registrazione del suo profilo di studente.

Fase a cura del referente aziendale

Il referente aziendale dovrà:

Si prega di tener conto anche dei seguenti consigli per una migliore gestione:

  • Come data di inizio tirocinio indicare almeno 15 giorni successivi rispetto alla data di compilazione del Progetto Formativo per consentire il completamento dell’iter.
  • Inoltre, si consiglia che la data di fine tirocinio inserita, sia significativamente maggiore della data di presunta fine. Questo per evitare che il tirocinio venga automaticamente chiuso alla data indicata quando invece, per vari motivi, il tirocinio non è ancora terminato; mentre, se il tirocinio si conclude prima è sempre possibile chiedere la chiusura anticipata per completamento delle ore previste.

Il progetto formativo completato sarà salvato ed inviato allo staff di Unipa. Lo staff di Unipa provvederà alla verifica formale e sostanziale delle informazioni inserite e provvederà all’inoltro del progetto formativo al docente indicato come tutor universitario per l’approvazione.

 Fase a cura del tutor universitario

Il tutor universitario, verificata la congruenza didattica del progetto formativo, potrà provvedere all’approvazione. Tale approvazione viene effettuata dal tutor universitario cliccando su un apposito link che verrà inviato al tutor universitario solo dopo che verrà inserito il tirocinio da parte del tutor aziendale

 Fase a cura congiunta dello studente e del referente aziendale

Il progetto formativo dovrà essere compilato da parte del referente aziendale tramite il protale Almalaurea. Il cartaceo dovrà essere stampato e firmato dallo studente, firmato e timbrato dal referente aziendale, scansionato e inserito come allegato al progetto formativo a cura del referente aziendale. Non è richiesto sul cartaceo la firma del tutor accademico e del presidente del CDS. 

NOTA: Lo stato “APPROVATO NON ATTIVO” non permette l’inizio del tirocinio e rileva la situazione in cui il progetto sia stato approvato dal tutor universitario ma la documentazione non sia completa.

Solo dopo questa operazione gli operatori di Staff dell’Ateneo valuteranno la completezza amministrativa del progetto formativo che verrà attivato.

Fase finale a cura congiunta dello studente e del referente aziendale

  • Alla fine del periodo di tirocinio (scandito dall’invio automatico da parte del sistema Almalaurea di una mail) lo studente compilerà sul portale Almalaurea la modulistica richiesta;
  • invierà, invece, alla Segreteria del Corso di Laurea copia della Relazione finale.
  • Per via parallela, non congiunta, il referente aziendale può compilare le schede di valutazione online del progetto formativo appena concluso, accedendo al link contenuto in una mail automatica generata dal sistema Almalaurea