Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Fisica e Chimica

Commissione di Gestione AQ della Ricerca Dipartimentale

La Commissione AQ della Ricerca Dipartimentale (CAQ-RD) è l’organismo a supporto del Direttore del Dipartimento che si occupa delle attività relative all’Assicurazione di Qualità della Ricerca condotta nel Dipartimento.

La Commissione, nominata dal Consiglio di Dipartimento, è composta dal Delegato del Dipartimento per la Ricerca, che svolgerà il ruolo di Coordinatore della Commissione, 4-6 docenti del Dipartimento, scelti nell’ambito di diversi macro-settori concorsuali, da un Dottorando di Ricerca, da un Assegnista e da un’unità di personale Tecnico-Amministrativo. L’unità di personale Tecnico-Amministrativo, il Dottorando e l’Assegnista saranno scelti su proposta del Direttore tra i componenti del Consiglio di Dipartimento.

La commissione potrà avvalersi di un referente per ciascun Settore Scientifico Disciplinare afferente al Dipartimento per funzioni specifiche quali il reperimento di dati o informazioni e/o viceversa la disseminazione degli stessi.

La Commissione ha le seguenti funzioni:

  • supporta il Direttore nelle attività di programmazione e di coordinamento delle azioni finalizzate allo sviluppo della ricerca scientifica, formulando proposte al Consiglio di Dipartimento;
  • supporta il Direttore nell’elaborazione della programmazione annuale e pluriennale della ricerca, in correlazione agli obiettivi prefissati e agli indicatori definiti dall’Ateneo e dagli organismi esterni preposti alla valutazione, in conformità alle disposizioni vigenti;
  • supporta il Direttore nel monitoraggio degli indicatori individuati dalla Commissione stessa, definiti dall’Ateneo e dagli organismi esterni preposti alla valutazione;
  • supporta il Direttore nell’elaborazione della Relazione annuale e pluriennale sulle attività di ricerca, da intendersi come Rapporti annuali e pluriennali di riesame;
  • presenta al Consiglio di Dipartimento i Rapporti annuali e pluriennali sulla ricerca;
  • recepisce dai gruppi di ricerca o dalle Sezioni le rispettive relazioni sulle attività svolte nell’anno/i precedente/i;
  • verifica, in tema di ricerca Dipartimentale, l’efficacia degli interventi migliorativi adottati e la pianificazione delle azioni di miglioramento.

Assicurazione Qualità

Uno degli obiettivi primari del DiFC è il raggiungimento dell’elevata qualità della ricerca.

Pertanto, sono stati individuati specifici obiettivi e conseguenti processi strutturati finalizzati al miglioramento della ricerca e alla terza missione che sono documentati in modo da evidenziare perfezionamenti, nonché criticità, per adempiere alle normative vigenti.

Tale processo viene portato avanti dal Consiglio di Dipartimento che si avvale della Giunta (la quale tuttavia ha dei compiti ristretti) ma soprattutto dal contributo delle diverse commissioni all’uopo costituite:

 

  1. Commissione di Gestione AQ della Ricerca Dipartimentale (CAQ-RD)
  2. Commissione Ricerca e Laboratori Scientifici
  3. Commissione Progettualità del Dipartimento
  4. Commissione Divulgazione Scientifica e Didattica
  5. Commissione AVA
  6. Inventario e Beni Patrimoniali
  7. Diffusione delle Attività del Dipartimento

 

I compiti e gli obiettivi di ciascuna commissione e la conseguente documentazione prodotta sono riportati nei siti Web specifici.

Dette commissioni hanno svolto le proprie attività in sinergia con la Commissione dell’Assicurazione di Qualità del Dipartimento.

Scheda Unica Annuale della Ricerca Dipartimentale (SUA-RD) 2011-13

LA SUA-RD contiene le informazioni e i dati utili per la valutazione della ricerca all’interno del sistema AVA, sia in termini di Accreditamento Periodico delle Sedi, e quindi di valutazione del sistema di Assicurazione di Qualità degli Atenei, sia per quanto riguarda la verifica annuale dei risultati della ricerca ai fini della Valutazione Periodica” (direttive ANVUR). La SUA-RD 2011/13 del DiFC è suddivisa in tre parti:

Parte I: Obiettivi, risorse e gestione (link)

Parte II: Risultati della ricerca (link)

Parte III: Terza missione (link)

Per assicurare la qualità della Ricerca del DiFC sono state definite e realizzate precise strategie e azioni

Tutte le attività connesse sono state valutate e discusse nell’ambito di diverse sedute del Consiglio di Dipartimento. Il Consiglio del DiFC nella seduta del 27.10.2016 ha valutato complessivamente le attività svolte.

 

 

SOGGETTO

COMPITI ED OBIETTIVI

ATTIVITA’ POSTA IN ESSERE

TEMPISTICA

Commissione per la gestione della Assicurazione della Qualità della Ricerca Dipartimentale (C.A.Q.R.D.)

Monitoraggio prodotti della ricerca

Verifica dei livelli di produttività di Docenti/ricercatori e problematiche inerenti a i meno attivi

Annuale

C.A.Q.R.D.

Monitoraggio della produttività del personale docente neoassunto

Verifica della quantità e qualità dei prodotti dei neoassunti

Annuale

C.A.Q.R.D.

 

 

Coordinamento delle attività di ricerca per la costituzione, il rafforzamento e la internazionalizzazione dei gruppi di ricerca

Identificare e predisporre ipotesi di aggregazioni tra ricercatori per aumentare e migliorare, sia intermini qualitativi sia quantitativi, le attività diricerca.

Relazioni annuali al Consiglio di Dipartimento

COLLEGIO DDR

Monitoraggio efficacia del tutoraggio dottorandi

Acquisizione dati da i singoli tutors

Relazione al Consiglio di Dipartimento dei casi critici

Commissione Ricerca

Proposte per lad istribuzione dei fondi Dipartimentali

Riferisce al Consiglio di Dipartimento

Annuale

Commissione Ricerca

Organizzazione di incontri programmati del Dipartimento sulle attività di ricerca

Organizza e predispone gli  incontri

Annuale

C.A.Q.R.D.

 

Monitoraggio continuo prodotti di ricerca del  personale del SSD e dell’inserimento in progetti

Verificadella produttività dei docenti del SSD e della  possibilità di nuove  aggregazioni per e progettualità

Entro Giugno

ogni anno

Delegato del Direttore alla Ricerca

Monitoraggio della progettualità e del coordinamento in relazione agli obiettivi di ateneo

Sirelaziona con gli uffici di Ateneo per la realizzazione degli obiettivi/indicazioni degli organi di ateneo e della diffusione dinotizieutili. Riferisce al Direttore

Continuo

Delegato del Direttore alla Ricerca e Direttore del Dipartimento

Monitoraggiodella attuazione degli obiettivi di Dipartimento in elazione a quelli di ateneo

Incontri con i responsabili dei gruppi del Dipartimento

Semestrali

Segreteria del Dipartimento

Monitoraggio efficienza utilizzo fondi di ricerca

Verificae rendicontazione utilizzo fondi d iricerca (di concerto con i Responsabili Scientifici), sia nel rispetto dei piani di spesa che delle  scadenze

Ogniseimesi –

E in prossimità delle scadenze

Responsabili Scientifici dei Progetti

Monitoraggio risultati scientifici e tecnologici e loro coerenza con gli obiettivi del progetto

Rendicontazione delle attività progettuali, verifica della coerenza dei risultati con gli indicatori di progetto,verifica della qualità dei prodotti

Ogni sei mesi di progetto

Consiglio di Dipartimento

Approvazione riesame della ricerca dipartimentale e degli obiettiv per l’anno successivo

Approvazione testo finale RAR e obiettivi SUARD

Dicembre

Consiglio d iDipartimento

Strategie suattività di sviluppo e di programmazione del Dipartimento, e scelta dei relativi criteri di attuazione

Approvazione programmazione triennale delle assunzioni, degli obiettivi e milestones della SUARD

Annuale

Consiglio di Dipartimento

Monitoraggio dell’andamento assegni di ricerca ministeriali

Relazione intermedia e finale

Biennale

Consiglio di Dipartimento

 

Approvazione istituzione di premi e riconoscimenti al merito per personale del Dipartimentosu proposta della Commissione Ricerca o di altra Commissione istituita ad hoc

Delibera su premi e riconoscimenti

Annuale

Delegato del Direttore alla Ricerca, Direttore del Dipartimento, C.A.Q.R.D.e Gruppi di lavoro specifici

Raccolta diinformazioni per partecipazione e operazioni divalutazione

Reperimento e/o caricamento dei dati relativi al singolo Dipartimento scheda SUA-RD

 Annuale

 

Nella seduta del Consiglio del DiFC del 27.10.2016 è stata deliberata la stesura del Rapporto di riesame della qualità della Ricerca, come definito nel quadro B3 della SUA-RD 2011-2013 e secondo quanto previsto nel D.R. n. 3053/2016.

Attività Terza missione DiFC

Secondo le indicazioni dell'Agenzia Nazionale di Valutazione del Sistema Universitario e della Ricerca (ANVUR), Terza Missione riguarda tutte le attività di formazione che le singole Università attivano sul territorio di appartenenza. In tale prospettiva, il DiFC si impegna a comunicare e divulgare le attività e i benefici dell'istruzione superiore e della ricerca attraverso una relazione diretta con il territorio e con tutti i suoi attori. A tal proposito, il DiFC, nella seduta del Consiglio del 13/02/17, ha deliberato di nominare il Delegato Terza Missione, Divulgazione Scientifica e Didattica e la Commissione Terza Missione, Divulgazione Scientifica e Didattica

In quest’ambito le attività curate dal DiFC sono state molte e diversificate; tutte hanno ricevuto un grosso riscontro oltre ad essere state ampiamente documentate e pubblicizzate sul sito del Dipartimento.

 

Di seguito sono riportate le attività svolte

terza missione anno 2013

terza missione anno 2014

terza missione anno 2015

terza missione anno 2016