Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

2087 - INGEGNERIA CHIMICA

2087 - INGEGNERIA CHIMICA


Sede: PALERMO
Anni attivi: II,III
Classe: L-9

COORDINATORE: ALESSANDRO GALIA

Benvenuto nel sito del Corso di Laurea in Ingegneria Chimica

Introduzione

Che cos'è l'Ingegneria Chimica ? Clicca QUI

Trovate qui le informazioni e le news del corso di laurea triennale, per altre informazioni di carattere generale relative alla Laurea in Ingegneria Chimica a Palermo consultate anche il sito del CdS Magistrale.

Si segnala ai possibili candidati ai test di accesso al CCS di Ingegneria Chimica L9 che il Corso di Studi ha richiesto una modifica della sua denominazione in "Ingegneria Chimica e Biochimica" per evidenziare l'ampliamento dei contenuti formativi erogati durante il percorso di studi in ambito biochimico e microbiologico ai fini del completamento della formazione degli allievi ingegneri per affrontare le nuove sfide in cui l'Ingegneria Chimica può dare un impatto reale a beneficio dei cittadini: tutela della salute, gestione del cambiamento demografico e ampliamento del benessere; approvvigionamento di cibo ed acqua potabile, sicurezza alimentare, energia sicura, pulita ed efficiente; azioni per mitigare i cambiamenti climatici e per il disinquinamento, utilizzo efficiente delle risorse e delle materie prime.

Per una presentazione del Corso di Laurea fare click qui: Laurea in Ingegneria Chimica e Biochimica a Palermo.

Presso l’Università degli Studi di Palermo sono attivi il Corso di laurea di primo livello in Ingegneria Chimica di durata triennale e il Corso di laurea Magistrale in Ingegneria Chimica di durata biennale. 

I percorsi formativi dei corsi di Laurea in Ingegneria Chimica mirano a formare una figura professionale con solide conoscenze di base (chimica, fisica, matematica), dell’ingegneria industriale e dell’ingegneria chimica in grado di progettare, realizzare, manutenere e ottimizzare impianti e sistemi per la produzione di sostanze chimiche, di derivati dal petrolio, farmaci, cosmetici e detergenti, prodotti alimentari e per la protezione dell’ambiente. In particolare, le professionalità dei laureati in ingegneria chimica sono funzionali ai seguenti sbocchi occupazionali principali:

  • industrie del comparto chimico, alimentare, farmaceutico, biomedico, dell'energia e di processo in generale;
  • aziende di produzione, trasformazione, trasporto e conservazione di sostanze e materiali con particolare riferimento ai materiali polimerici e ceramici;
  • società di ingegneria, impiantistiche e di servizi ambientali;
  • laboratori industriali;
  • strutture tecniche della pubblica amministrazione deputate al governo dell'ambiente e della sicurezza;
 
Per ulteriori informazioni sulle tematiche innovative connesse con l'INGEGNERIA CHIMICA consultare il sito Chemical Engineers in Action.

 

Contatti:

Presidente del Corso di Studi: Prof. Alessandro Galia (e-mail:alessandro.galia@unipa.it)

Vicario del Corso di Studi: Prof. Franco Grisafi (e-mail: franco.grisafi@unipa.it)

Segretario del Corso di Studi: Prof. Rosalinda Inguanta (e-mail: rosalinda.inguanta@unipa.it)

News

Bacheca