Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

2092 - INGEGNERIA ELETTRONICA

Stakeholders - Ingegneria Elettronica


Consultazione con le organizzazioni rappresentative - a livello nazionale e internazionale - della produzione di beni e servizi, delle professioni

Il confronto tra il coordinatore del corso di laurea e le realtà industriali portatrici di interesse è uno dei capisaldi del miglioramento continuo del corso di laurea in ingegneria elettronica, esso è finalizzato alla verifica dell'adeguatezza delle figure professionali formate dal corso di laurea rispetto alle esigenze del mondo del lavoro.
Una Giornata di incontro tra i Rappresentanti dei Corsi di Studio afferenti al DEIM ed i Portatori di Interesse è stata organizzata il 12 Aprile 2016.
I dati relativi ai Portatori di Interesse sono stati raccolti in un database che contiene le informazioni di contatto relative ad aziende, enti, ordini professionali e organizzazioni di categoria. Le aziende coprono gli ambiti più svariati, fra cui:  ICT, telefonia,  elettronica, energia, gestione dei servizi informatici per le pubbliche amministrazioni, aziende di servizi e del settore finanziario, associazioni di categoria come l'Ordine degli Ingegneri, Confindustria e la Camera di Commercio.
Durante l’incontro del 12/04/2016 i corsi di studio afferenti al DEIM hanno incrociato l’offerta formativa con le domande delle aziende permettendo una diretta interazione tra le proposte universitarie e le aspettative del mondo produttivo. L’incontro è stato supportato dal Consorzio ARCA, Consorzio per l’Applicazione della Ricerca e la Creazione di Aziende innovative (ARCA è un partenariato tra l’Università di Palermo e un gruppo imprenditoriale privato impegnato nel campo della ricerca industriale e del trasferimento tecnologico).
Ai soggetti invitati è stato proposto un questionario che recepisce e sintetizza la domanda di formazione, focalizza le funzioni richieste in un contesto di lavoro e le competenze verso le quali l'allievo viene preparato durante gli studi.  Tale questionario, consente ai portatori di interesse di valutare, in rapporto alle loro esigenze, il percorso formativo, gli obiettivi formativi del corso di studio e le abilità/competenze da esso fornite, prevedendo al contempo ampio spazio per i suggerimenti e le richieste di competenze specifiche in modo da comprendere quali siano gli orientamenti futuri in termini di competenze e funzioni richieste.
L'invito alla compilazione del questionario sarà inviato ai portatori di interesse con cadenza annuale, in corrispondenza dell'ultima sessione degli esami di laurea di ciascun anno accademico.