Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Culture e Società

The Akragas dialogue. Nuove ricerche sui santuari di Sicilia

29-set-2016

 Panoramica templi-

Traendo ispirazione dal paesaggio della Sicilia antica come luogo di incontro culturale, il convegno mira a creare una sinergia fra diversi approcci di ricerca all’archeologia del sacro.

L’incontro unirà studiosi che svolgono ricerche sui santuari della Sicilia e specialisti della religione e del rito nell’antica Grecia. Al centro dell’interesse sarà la dimensione materiale della pratica di culto nei santuari intesa come elemento costitutivo delle società antiche. Il dibattito si focalizzerà sulle attività rituali del passato, con particolare attenzione a tre aree principali e complementari di indagine. Si analizzerà il contesto architettonico dei santuari al di là del solo edificio templare, per cogliere la complessità strutturale e spaziale dell’insieme. In secondo luogo, si esaminerà la dimensione materiale della pratica votiva e della festa religiosa in relazione agli aspetti performativi e con l’apporto di approcci antropologici. Al contempo, sarà indagato il significato del genere nella pratica cultuale alla luce dei nuovi dati recuperati dai diversi progetti di ricerca.

 

Inspired by Sicily’s ancient landscape of cultural encounter, the aim of the Akragas Dialogue conference is to create synergy through a diversity of research approaches that focus on the archaeology of religion and ritual.
This event will unite scholars who conduct investigations on sanctuaries in Sicily and specialists of Greek religion, ritual theory and praxis. The material dimension of cult practice in sanctuaries is central to the conference as it can be viewed as a key component of ancient societies. The research focus is directed towards past ritual activities, with special attention given to three complementary areas of enquiry. Firstly, the architectural setting of sanctuaries will be examined beyond temple buildings to appraise the wider context of their structural and spatial complexity. Secondly, the material culture pertaining to votive deposition and religious feasting will be analyzed in terms of performative characteristics and through the lens of anthropological approaches. Thirdly, the significance of gender in cultic practice will be investigated in light of the fresh data retrieved by different research projects.

 

Organizzazione / Organization
Il convegno è organizzato dai professori Monica de Cesare ed Elisa Chiara Portale dell'Università di Palermo e Natascha Sojc dell'Università di Augsburg:

Università di Palermo
Dipartimento Culture e Società
Viale delle Scienze, Edificio 15
90128 Palermo
Prof. Monica de Cesare  <monica.decesare@unipa.it>
Prof. Elisa Chiara Portale  <chiara.portale@unipa.it>

Università di Augsburg
Philologisch-Historische Fakultät
Universitätsstr. 10
86159 Augsburg
Prof. Natascha Sojc  <natascha.sojc@philhist.uni-augsburg.de>

 

> Locandina <

> Pieghevole <

> Abstract <