Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Dottorati di Ricerca

Doctor Europaeus

 

L’Ateneo rilascia la certificazione di Doctor Europaeus, aggiuntiva al titolo ed al valore nazionale del relativo dottorato, su proposta del Collegio dei Docenti in relazione a singole richiesta avanzata dal dottorando, qualora sussistano le seguenti quattro condizioni:
 

  1. Giudizio positivo sul lavoro di tesi accordato da due professori (referee) provenienti da due Università di due differenti paesi dell'Unione e diversi da quello in cui è discussa la tesi;
  2. Almeno un membro della commissione d'esame finale deve appartenere ad una istituzione universitaria di un paese della Comunità Europea diverso da quello in cui viene discussa. I Referee di cui al punto 1 non possono far parte della commissione;
  3. Parte della discussione della tesi deve avvenire in una delle lingue ufficiali della Comunità Europea, diversa da quella del paese in cui la tesi viene discussa;
  4. Parte della ricerca presentata nella tesi deve essere stata sviluppata durante un soggiorno di almeno 3 mesi in un paese della Comunità Europea diverso da quello in cui è iscritto il candidato.

Verificato il rispetto di tutti i requisiti richiesti, il rilascio della certificazione di Doctor Europaeus avverrà congiuntamente con la consegna del titolo di Dottore di Ricerca.

Per maggiori informazioni si rimanda al Regolamento del proprio corso di dottorato di ricerca.