Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

U.O. Scuole di specializzazione mediche, sanitarie, legali e disattivate

TASSE E CONTRIBUTI SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DALL'A.A. 2017/2018



Con D.R. n. 1647/2017  del 22/05/2017 è stato approvato il "REGOLAMENTO CONTRIBUZIONE STUDENTESCA 2017/2018"


Si riporta di seguito l'art. 17 relativo alla contribuzione dovuta dagli iscritti alle Scuole di Specializzazione.


1- Gli iscritti alle Scuole di Specializzazione dell’area medica, sanitaria e per le professioni legali sono tenuti al pagamento del contributo onnicomprensivo, come da prospetto riportato di seguito al presente articolo.

2- Gli specializzandi effettuano il versamento del contributo annuo omnicomprensivo in due rate. La prima è versata al momento dell’iscrizione, la seconda prima dell’esame teorico - pratico di profitto.

3- Sui pagamenti eseguiti oltre il 15° giorno dalla data di scadenza, grava un’indennità di mora pari al 10% dell’importo dovuto. La penale si applica su ogni singola rata.

4- Il pagamento viene effettuato tramite MAV e la mora per ritardato pagamento è generata automaticamente. Per sostenere gli esami e conseguire il titolo di studio occorre essere in regola con il pagamento di tasse, contributi ed eventuali soprattasse.

5- Anche il pagamento della soprattassa è condizione necessaria al fine di poter usufruire dei servizi di prenotazione on-line degli appelli e per sostenere gli esami di profitto.

6- Il mancato pagamento della prima rata del contributo determina il mancato perfezionamento dell’iscrizione all’anno successivo di corso; detto mancato pagamento comporta, altresì, l’impossibilità della regolare prosecuzione della frequenza del corso stesso e della correlata attività assistenziale per le scuole di specializzazione di Area Medica.

7- Le scadenze per i pagamenti delle singole rate sono indicate nei rispettivi bandi.

8- Ai sensi dell’art. 9 della L. n. 68/2012, sono esonerati dal pagamento del contributo onnicomprensivo, ad eccezione dei bolli, della tassa regionale per il diritto allo studio e dei diritti fissi gli iscritti alle Scuole di Specializzazione con disabilità con riconoscimento di handicap ai sensi dell'articolo 3, comma 1, della legge 5 febbraio 1992, n. 104, o con un’invalidità pari o superiore al sessantasei per cento e gli specializzandi che presentino i requisiti di eleggibilità per il conseguimento della borsa di studio, ad eccezione dei medici.

9- Gli studenti provenienti da altre Università sono tenuti al pagamento del contributo onnicomprensivo previsto dall’Università degli Studi di Palermo e della tassa di trasferimento pari ad € 150,00 oltre all'imposta di bollo.

10- Gli studenti che presentano istanza di trasferimento presso altro Ateneo, sono tenuti al pagamento della tassa di trasferimento pari ad € 150,00 oltre all’imposta di bollo.

 

Scuole di Specializzazione dell’Area Medica - Durata 5 anni

 


L’importo della prima rata è fissato in € 1.500,00, come da specifica seguente:

- acconto contributi universitari € 1.334,40

- imposta di bollo € 25,60

- tassa regionale per il diritto allo studio € 140,00

L’importo della seconda rata viene determinato in € 432,36

 

 

Scuole di Specializzazione dell’Area Medica - Durata 4 anni

 


L’importo della prima rata è fissato in € 1.500,00 come da specifica seguente:

- acconto contributi universitari € 1.332,00

- imposta di bollo € 28,00

- tassa regionale per il diritto allo studio € 140,00

L’importo della seconda rata viene determinato in € 458,76

 

 

Scuole di Specializzazione dell’Area Sanitaria - Durata 5 anni

 


L’importo della prima rata è fissato in € 700,00, come da specifica seguente:

- acconto contributi universitari € 534,40

- imposta di bollo € 25,60

- tassa regionale per il diritto allo studio € 140,00

L’importo della seconda rata viene determinato in € 432,36

 

 

Scuole di Specializzazione dell’Area Sanitaria - Durata 4 anni

 


L’importo della prima rata è fissato in € 700,00, come da specifica seguente:

- acconto contributi universitari € 532,00

- imposta di bollo € 28,00

- tassa regionale per il diritto allo studio € 140,00

L’importo della seconda rata viene determinato in € 458,76

 

 

Scuole di Specializzazione dell’Area Sanitaria - Durata 3 anni

 


L’importo della prima rata è fissato in € 700,00, come da specifica seguente:

- acconto contributi universitari € 528,00

- imposta di bollo € 32,00

- tassa regionale per il diritto allo studio € 140,00

L’importo della seconda rata viene determinato in € 502,76

 

 

Scuola di Specializzazione in Farmacia Ospedaliera

 


L’importo della prima rata è fissato in € 900,00, come da specifica seguente:

- acconto contributi universitari € 732,00

- imposta di bollo € 28,00

- tassa regionale per il diritto allo studio € 140,00

L’importo della seconda rata viene determinato in € 708,76

 

 

Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali

 



L’importo della prima rata è fissato in € 1.848,00, come da specifica seguente:

- acconto contributi universitari € 1.668,00

- imposta di bollo € 40,00

- tassa regionale per il diritto allo studio € 140,00

L’importo della seconda rata viene determinato in € 442,00

TASSE E CONTRIBUTI SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE FINO ALL'A.A. 2016/2017

 

 

MEDICI

 

TASSA ISCRIZIONE

215,76

(Delibera CdA del 08/10/2013)

DIRITTI FISSI

55,00

(Delibera CdA del 02/08/2012)

 

CONTRIBUTO GENERALE ATENEO

500,00

(Delibera CdA del 18/09/2012)

TASSA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO

140,00

(d.lgs. N. 68 del 29.03.2012 e delibera del CdA del 09/10/2012)

IMPOSTA DI BOLLO per domande

32,00

(Circolare Ag. Entrate n. 29 del 01.06.2005)

 

TOTALE

942,76

     

 

 

 

 

 

 

 

NON MEDICI

 

 

TASSA ISCRIZIONE

215,76

 

 

DIRITTI FISSI

55,00

 

 

CONTRIBUTO GENERALE ATENEO

200,00

(Delibera CdA del 18/09/2012)

TASSA REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO

140,00

 

 

IMPOSTA DI BOLLO

32,00

 

 

TOTALE

642,76

 

 

 

 

 

 

 

 

TUTTI

 

 

TASSA DIPLOMA

450,00

(Delibera CdA del 02/08/2012)

 

TASSA PERGAMENA

30,00

(Delibera CdA del 02/08/2012)

 

IMPOSTA DI BOLLO per domande diploma specializzazione

48,00

     

 

TOTALE

528,00

     

 

 

       

 

CONTRIBUTO FUNZIONAMENTO

400,00

(Delibera del CdA del 30/10/2012)

CONTRIBUTO FUNZ. FARMACIA OSPEDALIERA

850,00

(Delibera del CdA del 30/10/2012)

CONTRIBUTO FUNZ. PROFESSIONI LEGALI

1.400,00

(Delibera del CdA del 30/10/2012)

 

         

 

TASSA PARTECIPAZIONE CONCORSI AMMISSIONE

50,00

(Delibera CdA del 18/09/2012)

 

         

 

TASSA DI TRASFERIMENTO ENTRATA/USCITA

150,00

(Delibera CdA del 18/09/2012)

IMPOSTA DI BOLLO

16,00

     

 

 

TOTALE

166,00