Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Servizio Speciale per la didattica e gli studenti Segreterie studenti

13-ott-2017

Manifestazione di interesse Professioni Sanitarie 2017/2018

DISPOSITIVO del Bando relativo all'accesso ai Corsi di Laurea delle “Professioni Sanitarie” a.a. 2017/2018; CONSIDERATO che alla data del 13 ottobre sono rimasti posti disponibili; VISTO l'art. 10 del bando in cui si specificano le modalità di ammissione agli scorrimenti;
D I S P O N E
Che i posti resisi disponibili, a chiusura delle procedure di scorrimento dei Corsi di Laurea delle “Professioni Sanitarie” della scuola di Medicina e Chirurgia per l'a.a. 2017/2018, ai fini della “Manifestazione di interesse” sono così distinti:
2172 - INFERMIERISTICA Posti 11
2171 - OSTETRICIA Posti 4
2170 - FISIOTERAPIA Posti 11
2168 – TECNICHE DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA Posti 1
2173 – LOGOPEDIA Posti 4
2175 – ORTOTTICA E ASSISTENZA OFTALMOLOGICA Posti 3
2166 – TECNICHE DI LABORATORIO BIOMEDICO Posti 4
2165 – TECNICHE DI RADIOLOGIA MEDICA, PER IMMAGINI E RADIOTERAPIA Posti 3
2208 – IGIENE DENTALE Posti 3
2209 – DIETISTICA Posti 8
2169 – TECNICHE DELLA PREVENZIONE NELL'AMBIENTE E NEI LUOGHI DI LAVORO Posti 0
2176 – ASSISTENZA SANITARIA Posti 1
Il candidato presente nelle rispettive graduatorie di merito afferenti ai Corsi di  Laurea delle “Professioni Sanitarie”, può presentare istanza di “Manifestazione di interesse” indicando una sola opzione di scelta esclusivamente per il corso dove risulta inserito in graduatoria, utilizzando il modulo allegato al presente dispositivo, entro le ore 13.00 del 18 Ottobre 2017, presso la Segreteria Studenti delle Scienze –
edificio 3 (Palermo).
Il 20 Ottobre 2017 sarà pubblicata la graduatoria di merito degli aventi diritto ad immatricolarsi, da consegnare presso la Segreteria Studenti entro le ore 13:00 del 23 Ottobre 2017.
Coloro che non provvederanno all'immatricolazione, mediante il pagamento delle tasse ed alla consegna della domanda di immatricolazione entro il termine perentorio suindicato saranno considerati rinunciatari, indipendentemente dalle motivazioni giustificative del ritardo.