Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

U.O.Programmi ed Ordinamenti didattici internazionali

Erasmus+ KA107 International Credit Mobility

Da 30 anni, l’Europa finanzia il programma Erasmus, che ha permesso oltre 3 milioni di studenti europei di trascorrere parte dei loro studi in un altro istituto di istruzione superiore (HEI) nel resto d’Europa. Erasmus+ ora apre queste opportunità agli individui e alle organizzazioni provenienti da altre parti del mondo. Attraverso l’azione Mobilità internazionale per crediti – International Credit Mobility (ICM), gli istituti di istruzione superiore europei possono ora  istituire accordi di mobilità con le loro controparti in paesi partner di altri continenti, al fine di inviare e ricevere studenti, e personale docente e amministrativo.

L’azione KA107 permette la realizzazione di progetti di mobilità coerenti con la strategia di internazionalizzazione degli Istituti Istruzione Superiore. L’obiettivo di questa azione è attrarre studenti e docenti verso le università europee, sostenendole nella competizione con il mercato mondiale dell’istruzione superiore e allo stesso tempo ampliare il raggio di destinazioni possibili per gli studenti e i docenti d’Europa con un’apertura verso i Paesi del resto del mondo.

Le azioni di International Credit Mobility per UniPa sono cominciate nel 2015 con la Tunisia. In seguito, nel 2017 si sono istituiti accordi con altri tre paesi (El Salvador, Tunisia e Vietnam), nel 2018 si sono istituiti accordi con con i paesi BielorussiaSerbiaTunisiaUcrainaUSA Viet Nam, e nel 2019 si sono istituiti accordi con Giordania, Palestina, Tunisia, Ucraina, Albania, Canada e Viet Nam, grazie alla capacità di gestione di programmi ed ordinamenti didattici internazionali da parte dell’amministrazione di Ateneo.
 
Erasmus KA 101 e 107 international-mobility (2)          Erasmus KA 101 e 107 international-mobility (1)