Salta al contenuto principale
Passa alla visualizzazione normale.

Settore Servizi per la ricerca e diffusione della conoscenza scientifica

Questionario per gli autori della ricerca dell’Ateneo di Palermo, maggio 2018

Il Questionario per gli autori della ricerca dell’Ateneo di Palermo, predisposto dal Settore Servizi per la ricerca e diffusione della conoscenza scientifica, è stato proposto alle liste docenti, ricercatori, assegnisti di ricerca, dottorandi ed è stato formalmente disponibile dal 16 al 25 maggio 2018.

L’indagine è nata con l'obiettivo di raccogliere suggerimenti volti al miglioramento e al potenziamento dei servizi (presentazione, ricerca e disseminazione dei prodotti scientifici) dell'Archivio istituzionale (IRIS).

Il questionario è stato somministrato prima del re-styling del sito web dell’Archivio a cura del Settore Servizi per la ricerca e diffusione della cultura scientifica e della successiva attivazione di nuove funzionalità.

L’analisi e l’elaborazione dei dati ottenuti è stata preziosa perché ha stimolato riflessioni utili ad indirizzare in maniera efficace il lavoro di supporto per i ricercatori dell’Ateneo palermitano. L’indagine, nata dalla consapevolezza che un archivio istituzionale è di buona qualità se, presentando i risultati scientifici di una singola università, garantisce una migliore visibilità della comunità accademica locale anche a livello internazionale, ha permesso di rilevare alcuni dati estremamente significativi e di confermare alcune delle direzioni che il Settore Servizi per la ricerca e diffusione della cultura scientifica aveva già intrapreso, nei mesi precedenti la somministrazione del questionario, con l’obiettivo di migliorare i servizi offerti agli autori della ricerca presso Unipa.

 

Il questionario è stato inviato a 2347 partecipanti, per l’esattezza a 1472 docenti, 78 assegnisti e 797 dottorandi.

Le domande poste agli autori della ricerca si succedono secondo quattro differenti sezioni: l’Anagrafica, utile per individuare il profilo dei ricercatori partecipanti all’indagine, la Valorizzazione della ricerca per indagare sull’opinione che i ricercatori nutrono relativamente al valore dell’Archivio, l’Uso dell’archivio istituzionale (Iris) per comprendere meglio quali funzionalità sono dagli autori maggiormente utilizzate e quali creano difficoltà, ciò allo scopo di ripensarle e progettarle; infine la sezione dei Suggerimenti preziosa per realizzare nuove modifiche alla piattaforma.

 

Per ulteriori approfondimenti è possibile accedere al questionario e alla relazione conclusiva dell’indagine.